Kyle Kuric, OK il terzo intervento: nel weekend torna a Gran Canaria, in campo a gennaio

Kyle Kuric, OK il terzo intervento: nel weekend torna a Gran Canaria, in campo a gennaio

Commenta per primo!
acb.com

Nell’ultimo mese, Kyle Kuric è passato dal rischio di morire alla certezza della celebrità, come esempio di umiltà in una partita difficile. Il 5 novembre scorso, alla guardia statunitense del Gran Canaria era stato diagnosticato un meningioma (tumore al cervello), e due giorni più tardi si sottopose ad un secondo intervento chirurgico per controllare lo stato del suo edema cerebrale.

Ieri sera il giocatore ha subito un terzo intervento presso la Clinica Teknon di Barcellona. Secondo il comunicato ufficiale, “la ricostruzione della volta cranica si è svolta senza problemi. Dopo aver trascorso la notte in osservazione in terapia intensiva, il giocatore dovrebbe tornare a Gran Canaria entro il prossimo fine settimana”.

La sua presenza sabato scorso al Camp Nou per l’incontro di Lega tra Barcelona e Real Sociedad dimostra che il processo di guarigione sta andando nella giusta direzione, l’esterno ha già previsto per fine gennaio un possibile ritorno in campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy