ACB-Eurolega, è ufficiale: accordo per quattro stagioni

ACB-Eurolega, è ufficiale: accordo per quattro stagioni

La potente lega dei club spagnoli ha deciso, nella seduta odierna, di accettare la proposta di Bertomeu e vincolare la presenza di sette club alle competizioni extra-FIBA

L’ACB ha reso noto in un comunicato le decisioni assunte nella seduta odierna dell’Assemblea. Il tema caldo all’ordine del giorno era ovviamente quello della partecipazione dei club spagnoli alle coppe europee nelle prossime stagioni. Dopo lungo dibattito, riporta il comunicato, l’Assemblea ha deciso di accettare la proposta dell’Eurolega, declinata come segue:

1) partecipazione all’Eurolega del club con il miglior piazzamento in campionato sprovvisto di licenza A, a partire dalla stagione 2017/18. Detengono la licenza A per le prossime dieci stagioni Real Madrid, Barcellona e Laboral Kutxa

2) partecipazione all’Eurocup dei successivi tre club con il miglior piazzamento in campionato sprovvisti di licenza A. Solo per la stagione 2016/17, i club che parteciperanno all’Eurocup saranno quattro, tranne nell’ipotesi in cui Gran Canaria vinca l’attuale edizione dell’Eurocup, guadagnando così la qualificazione alla prossima Eurolega insieme ai club con licenza A

3) partecipazione assicurata all’Eurolega per il club vincente l’Eurocup della precedente stagione

4) l’accordo ha validità per le prossime quattro stagioni, nelle quali l’ACB garantirà la partecipazione dei club spagnoli alle competizioni targate Eurolega

L’Assemblea ha infine garantito ai club non rientranti nei parametri di cui sopra la possibilità di partecipare a competizioni FIBA (Basketball Champions League e FIBA Europe Cup).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy