L’Eurocup tenta Sassari, Trento e Reggio Emilia: assemblea rovente giovedì in Lega?

L’Eurocup tenta Sassari, Trento e Reggio Emilia: assemblea rovente giovedì in Lega?

La partita FIBA – Eurolega non si gioca soltanto sul tavolo della competizione principale.

Commenta per primo!

La partita FIBA – Eurolega non si gioca soltanto sul tavolo della competizione principale. In ballo c’è anche il futuro dell’Eurocup, su cui Bertomeu e co. stanno puntando e non poco,  a suon di contratti triennali con formazioni di peso. Al momento, secondo quanto risulta al collega Mario Canfora della Gazzetta dello Sport, i prescelti sarebbero Aek Atene, Aris Salonicco (Grecia); Limoges, Strasburgo (Francia); Besiktas,Galatasaray (Turchia); Malaga, Valencia, Gran Canaria (Spagna); Lietuvos Vilnius, Neptunas Klaipeda (Lituania); Alba Berlino, Bayern Monaco, Bamberg (Germania); Kazan, Khimki, Lokomotiv Kuban (Russia); Stella Rossa Belgrado, Partizan Belgrado, Cedevita Zagabria (Lega Adriatica). A queste, secondo i piani dell’organizzazione, dovrebbero aggiungersi anche Sassari, Reggio Emilia e Trento, ma qualora scattasse l’ok delle tre realtà (probabile secondo la “rosa”), ciò equivarrebbe ad una violazione della linea che la Fip ha stabilito firmando il pre-accordo con la FIBA, accettando il primato della Basketball Champions League.  Anche per questo, alla prossima Assemblea di Lega fissata per giovedì, parteciperanno anche il n.1 di Via Vitorchiano Gianni Petrucci e il Presidente del Coni Malagò.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy