L’Eurolega 2016-17 prende forma, il Darussafaka si assicura un posto

L’Eurolega 2016-17 prende forma, il Darussafaka si assicura un posto

Alcune fonti spagnole fanno chiarezza sui tre posti ancora da occupare in prossimità della prossima edizione dell’Eurolega. Oltre alla potenza turca, a contendersi gli slot rimanenti alcuni club provenienti dalla Lega Adriatica, Bundesliga e VTB League.

haberoku.com.tr
haberoku.com.tr

Con tredici pass già prenotati – di cui undici ottenuti tramite licenze A, oltre alla vincente dell’Eurocup più un club proveniente dal turno preliminare – mancano soltanto tre tasselli per completare il quadro dell’Eurolega 2016-17.

Secondo alcune fonti spagnole, in particolare il giornalista Jose Ignacio Huguet del Mundo Deportivo, l’organizzazione dell’Eurolega ha le idee chiare su chi potranno essere i destinatari dei tre biglietti rimasti per partecipare alla prossima edizione: l’unico nome finora reso noto è quello della nuova potenza Darussafaka Dogus, mentre i due posti rimasti vacanti sono ancora in discussione. Un posto potrebbe essere riservato per un club appartenente alla Lega Adriatica, mentre l’ultimo slot sarà conteso da squadre provenienti dalla Bundesliga e dalla VTB League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy