L’FC Barcelona cambierà casa: selezionato il progetto per la costruzione del nuovo “Palau”

L’FC Barcelona cambierà casa: selezionato il progetto per la costruzione del nuovo “Palau”

L’FC Barcelona ha annunciato il progetto definitivo per la costruzione di un nuovo palazzetto in vista delle prossime stagioni

www.fcbarcelona.com

L’FC Barcelona ha annunciato che la giuria di “Espai Barça” ha selezionato il team di architetti HOK + TAC come vincitore della gara architettonica per la costruzione del nuovo Palau Blaugrana. La giuria, composta da cinque membri del FCB, tre membri del COAC (Collegi d’Arquitectes de Catalunya), e uno del consiglio della città di Barcelona, ha fatto la sua decisione dopo un attento studio delle diverse proposte effettuate da una commisione tecnica in accordo con il regolamento stabilito.

L’offerta proposta da HOK + TAC è innovativa per il suo concetto di palazzetto multifunzionale, e si distingue tra l’altro anche per la sua permeabilità, flessibilità e personalità. Da adesso, la squadra vincitrice collaborerà con i team tecnici dell’FCB e con il comune di Barcelona per ulteriori dettagli e lavori per l’integrazione dei nuovi impanti con il resto dell’”Espai Barça” e della città.

I lavori inizieranno dall’avvio della stagione 2017-18 per poi finire al termine della stagione 2019-20. La zona della città in cui è prevista la progettazione è  vicino alla nuova stazione Camp Nou, e avrà tre aree che funzioneranno indipendentemente: una di queste è l’enorme Padiglione in cui giocherà la squadra di basket blaugrana (con una capacità di 10mila spettatori in occasione degli eventi sportivi più importanti), le altre sono un campo secondario con una capacità di 2mila spettatori, utile soprattutto per le partite delle formazioni giovanili, e una pista di ghiaccio complementare.

www.fcbarcelona.com
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy