Liga ACB, finale playoff: Valencia espugna Madrid e impatta la serie sull’1-1

Liga ACB, finale playoff: Valencia espugna Madrid e impatta la serie sull’1-1

Al WiZink Center in gara 2 i Valenciani superano Madrid al termine di una gara dai mille volti e pareggiano i conti.

REAL MADRID-VALENCIA 79-86
Gara bellissima al WiZink Center davanti a una cornice di pubblico degna delle grandi occasioni: piùdi 11mila gli spettatori per gara 2 di queste finali play-off. Partono forte gli ospiti che si portano subito sul 5-0, e dopo pochi minuti di gioco addirittura toccano il +9 (4-13). Timida reazione dei padroni di casa che però non possono far altro che cercare di limitare i danni, alla fine del primo periodo il vantaggio della squadra di coach Martinez tocca anche le 11 lunghezze (10-21), grazie a un San Emeterio ispiratissimo, assistito al meglio da Sikma, anche lui in serata di grazia. I padroni di casa accorciano le distanze con il solito Llull e il primo quarto si chiude sul 22-28. Il vantaggio di Valencia resta immutato per quasi tutto il secondo quarto, sfiorando di nuovo la doppia cifra, ma proprio nel finale del primo tempo i blancos si rifanno sotto, chiudendo la prima metà di gara con un solo possesso di svantaggio. Al 20′ il tabellone segna 41-43. Il primo vantaggio dei ragazzi di coach Laso arriva al 22′, sul 47-46, grazie alla coppia vincente Ayon-Llull, ma gli ospiti non ci stanno e rimettono subito il naso avanti. La partita si fa sempre più interessante e le squadre iniziano a giocarsela punto a punto, negli ultimi minuti del terzo periodo i padroni di casa cercano di prendere il largo toccando addirittura il + 5 sul 64-59. A dieci minuti dal termine il punteggio è di 64-61 per il Real. Nell’ultimo periodo regna l’equilibrio, mancano due minuti e il punteggio è in perfetta parità sul 79-79. Un parziale di 7-0 di Valencia, favorito anche dai molteplici errori al tiro del Real Madrid chiude il match sul 79-86. Serie in parità che ora si sposta a Valencia, dove domani sera si giocherà gara 3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy