Liga ACB – Partono bene tutte le big, nessuna sorpresa nella prima giornata

Liga ACB – Partono bene tutte le big, nessuna sorpresa nella prima giornata

Nel turno inaugurale di Liga ACB vincono tutte le più quotate, Valencia espugna Siviglia, il Real sconfigge Andorra e Barcellona supera Baskonia nel big match.

Nell’anticipo del sabato va in scena il primo match di questa Liga Acb 2017/18 e si parte subito forte: al Palau Blaugrana Barcellona ospita Baskonia. Vincono 87-82 i padroni di casa al termine di un match al cardiopalma, equilbrato nei primi due periodi e assolutamente folle nella seconda metà di gara. A fine primo tempo il risultato è di 45-42 per i padroni di casa guidati da un ispiratissimo Heurtel che chiuderà con 23 punti e 9 assist. Il terzo periodo vede un dominio abbastanza netto dei Baschi, che a fine terzo quarto sono avanti di 9 lunghezze. Il parziale di 31-15 dell’ultimo quarto in favore dei Catalani fissa il punteggio sul 87-82 che regala la prima vittoria al Barcellona di Sito Alonso, ex del match insieme ad Adam Hanga, autore di una buona prova da 11 punti e 6 rimbalzi. Non bastano a Baskonia i 19 punti dell’altro ex di giornata Huertas.
Il Real Madrid non stecca all’esordio, battuta Andorra tra le mura amiche con il punteggio di 94-88, primo tempo in cui i padroni di casa prendono distanza e gestiscono il vantaggio giocando molto bene in attacco. Nel terzo periodo cala un po’ la concentrazione dei ragazzi di coach Laso che subiscono il 12-25 di parziale che riporta Andorra a -3, sul 63-60 con cui si chiude il terzo quarto. I blancos sono bravi a gestire il margine di vantaggio e chiudere il match sul 94-88, guidati da uno straordinario Causeur, 19 punti con l’8/9 complessivo al tiro, coadiuvato al meglio da Campazzo, che mette a segno 15 punti all’esordio. Andorra si arrende con onore, con la consapevolezza di poter fare una grande stagione.
Anche Valencia non fallisce la prima di campionato, i ragazzi di coach Vidorreta passano 80-90 a Siviglia contro il Real Betis. Match sempre in equilibrio e mai chiuso definitivamente dagli ospiti, che hanno visto crescere minuto dopo minuto il loro vantaggio grazie ai punti di Green (27 a referto) e alle triple di Van Rossom (4/4 dall’arco per lui alla fine). Il Real Betis, trascinato dalla coppia Anosike-Boungou Colo (39 punti in due), esce tra gli applausi del suo pubblico per aver impegnato al massimo delle proprie potenzialità i campioni in carica Valenciani.
Gran Canaria passa in casa non senza soffrire contro i neopromossi del Gipuzkoa, 84-76 il finale. Malaga sbanca Murcia con il punteggio di 64-74 trascinata da Jeff Brooks, mvp di serata con 15 punti e 9 assist a referto. Tenerife vince a Burgos 65-81, senza troppe difficoltà, con i padroni di casa che vanno in affanno dopo il primo break degli ospiti a metà primo periodo e non riescono più a ricucire il divario. Monbus supera in casa Saragozza, 80-74 il finale grazie a uno splendido ultimo quarto dei padroni di casa che chiudono con un parziale di 24-13 e portano a casa la prima vittoria stagionale. Fuenlabrada schianta Bilbao, 82-68 il finale con i Baschi incapaci per tutto il match di reagire al 26-16 di fine primo quarto. Rimandato il match tra Estudiantes e Joventut a causa dell’impegno in Champions League dei padroni di casa.

Barça Lassa-Baskonia
87-82
Montakit Fuenlabrada-RETAbet Bilbao
82-68
Monbus Obradoiro-Tecnyconta Saragozza
80-74
Betis EPlus-Valencia
80-90
UCAM Murcia-Unicaja Malaga
64-74
San Pablo Burgos-Iberostar Tenerife
65-81
Herbalife Gran Canaria-Gipuzkoa
84-76
R. Madrid-MoraBanc Andorra
94-88
Movistar-Divina Joventut
rimandata

Prima giornata               V P

1 Iberostar Tenerife             1 0
2 Montakit Fuenlabrada    1 0
3 Valencia Basket                1 0
4 Unicaja Malaga                1 0
5 Herbalife G. Canaria       1 0
6 Real Madrid                     1 0
7 Monbus Obradoiro         1 0
8 FCB Lassa                        1 0
9 Movistar Estudiantes    0 0
9 Divina Joventut              0 0
11 Baskonia                         0 1
12 MoraBanc Andorra      0 1
13 Tecnyconta Zaragoza   0 1
14 Gipuzkoa Basket           0 1
15 Real Betis E. Plus         0 1
16 UCAM Murcia CB        0 1
17 RETAbet Bilbao           0 1
18 San Pablo Burgos        0 1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy