Liga ACB – Prosegue la marcia del Real Madrid, Valencia resta al secondo posto

Liga ACB – Prosegue la marcia del Real Madrid, Valencia resta al secondo posto

Nessuna sorpresa nella ventesima giornata di Liga Acb, vincono Real, Barcellona, Valencia e Baskonia nel big match contro Malaga.

Commenta per primo!

Il Real Madrid arriva alla sosta per la Copa del Rey con un margine decisamente rassicurante di quattro vittorie di vantaggio sul secondo posto. Con una grande prova di squadra (5 in doppia cifra) il Real supera 89-76 Tenerife, a cui non bastano i 21 punti di Abromaitis. Valencia sbanca Burgos 76-90 e resta al secondo posto solitario, trascinata da un super Erick Green che segna 23 punti con il 4/7 dall’arco. Una sola vittoria dietro Valencia troviamo la coppia formata da Barcellona e Baskonia. Barcellona supera agevolmente Bilbao con il punteggio di 90-58, piazzando il break decisivo nel terzo periodo, chiuso con un incredibile parziale di 27-10. Baskonia tiene il passo dei blaugranda, battendo Malaga nel match più atteso della ventesima giornata. A Vitoria i padroni di casa si impongono per 96-78, nonostante gli ospiti avessero chiuso il primo periodo con otto lunghezze di vantaggio. 21 punti, 9 rimbalzo e altissime percentuali al tiro per il solito Shengelia, sempre più trascinatore dei Baschi. Gran Canaria espugna Fuenlabrada con il punteggio di 66-86 e aggancia i padroni di casa a quota 12 vittorie, in piena zona play-off. Aggancia la zona play-off anche Andorra, che approfitta dello stop di Tenerife e, vincendo 88-81 con Joventut conquista l’ottavo posto in classifica a quota 11 vittorie. I 39 punti della coppia Jelinek-Fernandez regalano la vittoria alla squadra di coach Penarroya, e lasciano Joventut all’ultimo posto in classifica. Anche Monbus si rilancia in ottica play-off superando Murcia nello scontro diretto tra due squadre che possono guardare con serenità la classifica e ambire a zone più nobili, 70-68 il finale. Vittoria importante in chiave salvezza per Estudiantes che centra la nona vittoria stagionale superando 89-83 Real Betis, che resta all’ultimo posto con Joventut. Vittoria fondamentale anche per Saragozza che sbanca 94-99 il campo di Gipuzkoa grazie a un immenso Gary Neal da 31 punti (7/10, 2/2, 11/11),  7 rimbalzi, 5 assist per un totale di 45 di valutazione.

 

  • Baskonia-Unicaja Malaga
  • 96-78 
  • Monbus Obradoiro-UCAM Murcia
  • 70-68 
  • MoraBanc Andorra-Divina Joventut
  • 88-81 
  • FC Barcelona Lassa-RETAbet Bilbao
  • 90-58 
  • Movistar Estudiantes-Real Betis EPlus
  • 89-83 
  • San Pablo Burgos-Valencia
  • 76-90 
  • Montakit Fuenlabrada-Herbalife Gran Canaria
  • 66-86 
  • Delteco Gipuzkoa-Tecnyconta Saragozza
  • 94-99 
  • R. Madrid-Iberostar Tenerife
  • 89-76
Giornata 20 V P
1 Real Madrid 18 2
2 Valencia Basket Club 14 6
3 Baskonia 13 7
4 FCB Lassa 13 7
5 Unicaja 12 8
6 Herbalife G. Canaria 12 8
7 Montakit Fuenla 12 8
8 MoraBanc Andorra 11 9
9 Iberostar Tenerife 11 9
10 Monbus Obradoiro 10 10
11 UCAM Murcia CB 10 10
12 Movistar Estudiantes 9 11
13 Delteco GBC 8 12
14 Tecnyconta Zaragoza 7 13
15 RETAbet Bilbao B. 6 14
16 San Pablo Burgos 6 14
17 Divina Joventut 4 16
18 Real Betis E. Plus 4 16

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy