Liga Endesa: un Valencia da esportazione vola in semifinale

Liga Endesa: un Valencia da esportazione vola in semifinale

Commenta per primo!
ACB Photo/A. Arrizabalaga

E’ stata, senza ombra di dubbio, una delle serie Play Off più indecifrabili ed impronosticabili del basket spagnolo quella tra Bilbao e Valencia.

Fattore campo sempre saltato, partite in perenne equilibrio, la spunta il Valencia, che affronterà il Real Madrid in semifinale.

In gara 1 il Valencia sbanca la Bilbao Arena grazie ad un ultimo periodo da 15-26 di parziale, che spariglia 30 minuti in cui ci sono stati pochissimi strappi, e nel quale emergono Sam Van Rossom e Pau Ribas, che scaldano la mano e zittiscono i 10.000 dell’impianto basco, oltre a rendere vane le pur ottime affermazioni del sempiterno Alex Mumbrù e di Marko Todorovic.

Si va al Pabellon Municipal Fuente San Luis, la Comunidad ha l’occasione per chiudere i conti davanti al proprio pubblico, caldo quanto quello basco, ma la spreca malamente, giocando un secondo tempo (28-43) da dimenticare. Sale in cattedra uno dei protagonisti della stagione del Bilbao, vale a dire Quino Colom (14 punti e 11 assist), che orchestra in regia e segna canestri pesantissimi e, col supporto del solito Mumbù, permette al Bilbao di riprendersi il fattore campo e di tornare a casa per gara 3.

Se una serie è pazza giusto che lo sia fino alla fine, perché in gara 3 il Valencia torna a sbancare la Bilbao Arena, e nel modo più dolce, perché Pau Ribas, col buzzer beater, fa impazzire la Comunidad, segnando il canestro che vale la vittoria e l’accesso alla semifinale, al termine di una partita di rara intensità, con ancora Mumbù, in casa Bilbao, a guidare la rimonta nel terzo periodo, dopo un primo tempo di totale appannaggio degli ospiti. Punto fino alla fine, con Hervelle a supportare Mumbrù, fino al tiro di Ribas, che manda il Valencia in paradiso e il Bilbao all’inferno.

 Gara 1: Bilbao-Valencia 75-91 (Mumbrù 18 punti; Van Rossom 13 punti)

Gara 2: Valencia-Bilbao 76-80 (Lucic 17 punti; Mumbù 17 punti)

Gara 3: Bilbao-Valencia 70-71 (Mumbù 16 punti; Van Rossom 14 punti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy