Lo Zenit San Pietroburgo vicino alla firma di Gal Mekel?

Lo Zenit San Pietroburgo vicino alla firma di Gal Mekel?

Commenta per primo!
euroleague.net

Si avvicina il 4 gennaio, termine ultimo per i transfer relativi alle formazioni di Eurolega ed Eurocup, e il Zenit San Pietroburgo – inserito nel Gruppo L con la nostra Reyer Venezia – vorrebbe assicurarsi in extremis un nome ghiotto del mercato come Gal Mekel.

Il giocatore israeliano, ufficialmente tagliato dalla Stella Rossa (3,8 ppg e 2,8 apg in 4 presenze di Eurolega, 11,1 ppg in 11 gare con 5,7 apg in Lega Adriatica) ma ancora in Serbia, nell’attesa di una sistemazione adeguata, avrebbe già rifiutato offerte provenienti da altri team VTB, ma la scadenza in arrivo potrebbe indurlo ad accettare la proposta del club russo, attualmente quarto in VTB League, alle spalle di CSKA, Khimki e UNICS Kazan.

27enne con passaporto polacco, e scuola Maccabi Tel Aviv, Mekel firmava con la Stella Rossa dopo aver disputato l’ultima stagione al Nizhny Novgorod (VTB league), con cui ha disputato sia il campionato (17 partite, 8.5ppg, 2.4rpg and 3.2apg), sia l’Eurolega (6 gare, 11.7ppg, 2.3rpg and 4.7apg). Per lui anche qualche apparizione in NBA con la maglia dei Pelicans, oltre a un try-out con i Mavs, l’ex Galil Gilboa e Treviso tornava lo scorso anno in Europa dopo un’esperienza nei Texas Legends in D-League (10.5ppg, 3.3rpg, 6.3apg), e la sua stagione nel vecchio continente è stata senz’altro la 2012-13, portando il Maccabi Haifa alla conquista del titolo israeliano (13.3ppg, 2.6rpg, 5.4apg).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy