L’OAKA diventa la “Nikos Galis Arena”

Uno dei più grandi giocatori europei di ogni epoca e probabilmente il migliore greco ad avere calcato i parquet europei, Nikos Galis, avrà un palazzetto che porterà il suo nome.

Uno dei più grandi giocatori europei di ogni epoca e probabilmente il migliore greco ad avere calcato i parquet europei, Nikos Galis, avrà un palazzetto che porterà il suo nome.

Il Ministro dello Sport greco ha deciso che OAKA, la ‘casa’ del Panathinaikos e dell’AEK Atene, sarà rinominata in onore di Galis: la curiosità è rappresentata dal fatto che il palazzetto avrebbe dovuto assumere questo nome già nel 1995, invece la decisione è arrivata solo 21 anni dopo.

“Sono felice per me ma anche per i compagni che ho avuto nel corso del tempo – le prime parole di Galis dopo l’incontro con il Ministro che gli ha annunciato la decisione – perché penso che possa essere d’esempio per i giovani e per tutta la società greca”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy