L’Ourense vince il ricorso, l’Acb 2015-16 sarà a 19 squadre?

L’Ourense vince il ricorso, l’Acb 2015-16 sarà a 19 squadre?

Un’immagine della festa promozione dell’Ourense (www.scoopnest.com)

Nelle ultime stagioni entrare nella Liga Acb, per le squadre promosse dalla Leb Oro, è diventato particolarmente complicato a causa dei requisiti economici richiesti dal massimo campionato spagnolo.

Quest’anno entrambe le neopromosse sono state escluse: il Ford Burgos si è visto chiudere la porta in faccia addirittura per la terza estate, stessa sorte toccata all’Ourense. Quest’ultimo club però non ha voluto rinunciare alla prima promozione della sua storia e ha fatto ricorso al Consejo Superior de Deportes. L’organo di giustizia sportiva ha parzialmente accolto la richiesta, senza obbligare la Acb ad accogliere la nuova squadra ma rimettendo la palla in mano alla Liga.

Liga che ha emesso un comunicato in cui si dichiara contraria alla decisione presa dal Consejo e sottolineando la falla giuridica che la sentenza potrebbe provocare nell’attuazione delle regole economiche. Comunque la lega spagnola ha aggiunto che interpreterà al più presto un pool di giuristi sportivi per capire come applicare la sentenza emessa.

A questo punto sono tre le soluzioni possibili. La prima prevede la conferma dell’esclusione dell’Oarense, decisione che produrrebbe una netta opposizione con la giustizia sportiva e che l’Acb vorrà, con tutta probabilità, evitare. La seconda potrebbe essere l’ammissione della neopromossa ai danni del Fuenlabrada, squadra ripescata e che già ha allestito buona parte del roster per la prossima stagione. Proprio per evitare un nuovo ricordo da parte di quest’ultimi la soluzione più probabile sembra essere quella di un campionato a 19 squadre, anche se bisognerà modificare la formula per far tornare pari il numero delle partecipanti a partire dal 2016-17.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy