Mario Hezonja parla di Eurolega e del Barcellona

Mario Hezonja parla di Eurolega e del Barcellona

Mario Hezonja, appena iniziata la sua avventura NBA, ha parlato ad EFE del suo passato con la maglia del Barcellona e delle differenze tra il basket europeo e quello americano.

L’ala croata, a proposito dell’addio al Barcellona  e lo sbarco agli Orlando Magic ha dichiarato che “l’NBA è un’occasione per fare un salto in avanti nella carriera anche se non è stata una scelta troppo facile, soprattutto perché non sono riuscito a vincere nè l’Eurolega nè la Supercoppa di Spagna. C’è comunque sempre tempo per vincere quei trofei”. Hezonja ha poi dichiarato di non essere attualmente in contatto con nessuno dei suoi ex compagni al Barcellona perché è totalmente concentrato sulla sua avventura americana.

Sulle differenze tra basket europeo ed americano, il croato ha aggiunto che “in America è un altro mondo rispetto alla Spagna, sia in campo che fuori. E’ necessario comprendere subito queste differenze per potersi integrare rapidamente e al meglio”.

Hezonja, quindi, attualmente non pensa ad altro se non a fare bene con i Magic, ma non ha dimenticato l’importanza dell’esperienza europea compiuta in precedenza.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy