NBA, Europa o Cina nel futuro di Malcolm Delaney?

NBA, Europa o Cina nel futuro di Malcolm Delaney?

Malcolm Delaney non ha disputato al 100% la semifinale di Eurolega contro il CSKA, eppure il terminale del Lokomotiv Kuban ha dimostrato ancora una volta le sue qualità di leadership.

Commenta per primo!

Malcolm Delaney non ha disputato al 100% la semifinale di Eurolega contro il CSKA, eppure il terminale del Lokomotiv Kuban ha dimostrato ancora una volta le sue qualità di leadership.

Qualità che non sarebbero passate inosservate nè ai Brooklyn Nets, nè agli Houston Rockets, che già avrebbero avviato i primi sondaggi. Non mancherebbero comunque alternative di lusso in Europa, su tutte il Barcellona, per quanto la priorità del giocatore sia andare oltreoceano, e non sarebbe facile per un top team aspettare la firma fino ai mesi di luglio e agosto.

In extremis Delaney potrebbe optare per la CBA cinese, che lo aspetterebbe a braccia aperte con un contratto pluriennale, multimilionario, e corredato di clausole per tornare in Europa o NBA qualora se ne prospetti l’occasione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy