Obradovic contro la FIBA: “Le squadre hanno il diritto di scegliere”

Obradovic contro la FIBA: “Le squadre hanno il diritto di scegliere”

Interessanti le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore del Fenerbahce al termine della gara vinta contro il Real Madrid che ha qualificato la sua squadra alle Final Four.

Al termine della gara vinta contro il Real Madrid, che ha permesso alla sua squadra di raggiungere le Final Four di Eurolega per il secondo anno consecutivo, l’allenatore del Fenrbahce Zelimir Obradovic ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la ‘guerra’ che la FIBA sta portando avanti contro i club e le Federazioni che non hanno appoggiato la sua linea: “Sarà un bel torneo senza le 14 Nazionali penalizzate. Sarà bello senza Spagna, Russia, Croazia, Grecia e Serbia” ha dichiarato Obradovic in tono sarcastico.

L’allenatore del Fenerbahce ha poi aggiunto: “Tutte le squadre hanno il diritto di scegliere. Esiste questo diritto e poi si interviene con le sanzioni. Voglio vedere un torneo senza queste 14 squadre. Magari potrebbero fare un altro Eurobasket”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy