Panathinaikos, decisione clamorosa: il club pronto a lasciare l’EuroLega

Panathinaikos, decisione clamorosa: il club pronto a lasciare l’EuroLega

I greci sono pronti a lasciare l’EuroLega dalla prossima stagione e disputare una competizione FIBA.

di La Redazione

Terremoto in vista nella pallacanestro europea, con il Panathinaikos intenzionato ad abbandonare l’EuroLega e disputare una competizione FIBA a partire dalla prossima stagione. E’ questo quanto filtra dal meeting di Madrid cui hanno partecipato i vertici dei club ed EuroLega: il presidente della squadra greca, Dimitris Giannakopoulos, avrebbe proposto un cambio nel management della competizione e l’elezione di un nuovo CEO. Opzione non presa in considerazione, perché non aderente alle regole della competizione: il management di EuroLega può essere rimosso in qualsiasi momento se la maggioranza degli azionisti ritengono sia necessario, ma ciò non avviene attraverso un processo di elezione.

La proposta fatta dalla squadra greca è stata respinta sia dal management di EuroLega sia dagli altri club e, secondo Eurohoops, questo comporterà la scelta del Panathinaikos di non continuare a disputare la competizione a partire dalla prossima stagione: fonti vicine ai greci parlano di definitiva rottura con EuroLega dopo questo rifiuto. Lo stesso Giannakopoulos, che ha lasciato il meeting prima della sua conclusione, sembra essere intenzionato a disputare una competizione FIBA a partire dal prossimo anno. Il presidente del Panathinaikos ha affidato i propri pensieri sulla vicenda a un post emblematico apparso sul proprio profilo Instagram:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy