Per Leicester niente doppietta calcio-basket, la BBL è degli Shiffield Sharks

Gli Sheffield Sharks vincono i playoff della BBL britannica, niente bis sull’asse calcio-basket per i Leicester Riders, battuti per 84-77 nella sfida decisiva alla O2 Arena di Londra.

Commenta per primo!

Gli Sheffield Sharks vincono i playoff della BBL britannica, niente bis sull’asse calcio-basket per i Leicester Riders, battuti per 84-77 nella sfida decisiva alla O2 Arena di Londra.

I Riders, avanti nel primo quarto (22-18) e in scia a metà partita (43-44), hanno cercato la fuga decisiva con un 10-0 nel finale di terzo quarto, volando sul +7 al termine della terza frazione (66-59). A 6’14” dalla fine, grazie alla tripla di Tyler Bernardini, Leicester è ancora avanti (71-66), Sheffield però è brava a rientrare con cinque punti di fila firmati da Brooks (15 alla fine), a 4’14” dalla fine c’è equilibrio a quota 71, poi Leicester paga l’attacco a secco negli ultimi cinque minuti. Titolo di MVP per Mike Tuck con 20 punti, seguito da Jerrold Brooks con 18 personali, di cui 5 decisivi. Sponda Leicester non bastano i 19 di Neal Watson e i 15 di Conner Washington.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy