Q.ROUND, Semifinale: Lietuvos Rytas in finale, sogno finito per l’EWE Oldenburg

Q.ROUND, Semifinale: Lietuvos Rytas in finale, sogno finito per l’EWE Oldenburg

Commenta per primo!
15min.it

La prima semifinale del Qualifying Rounds d’Eurolega ha visto sfidarsi i padroni di casa del Lietuvos Rytas Vilnius contro i tedeschi dell’EWE Oldenburg.

Il primo quarto vede una partenza sprint da parte del Lietuvos Rytas, che si porta in vantaggio 5-0 dopo soli 2 minuti. L’EWE non sta a guardare e grazie ad una rimonta firmata dal duo Kramer-Croasriol, porta in parità la partita dopo 5 minuti di gioco. Il quarto prosegue in equilibrio fino a 1 minuto dalla fine, quando Jelovac e Gecevicius portano in vantaggio il Lietuvos al 10′ (23-20). La seconda frazione si apre con i lituani che allungano il loro vantaggio di 8 punti (32-24 al 13′), ma i tedeschi rispondo successivamente fino a portarsi sotto di un punto al 17′ grazie ai canestri di Kramer e Joyce, fino a quando un indemoniato Gecevicius porta la sua squadra a chiudere il primo tempo sopra di 6 punti (53-46). Da registrare i 24 punti (6/8 da 3) di Gecevicius solo nel primo tempo!

Secondo tempo che vede il distacco tra le due squadre inalterato per tutti i 10 minuti del terzo quarto (71-65 al 30′), dove Gecevicius aumenta il suo bottino di punti, mentre per l’Oldenburg a tenere ancora aperta la partita ci sono Kramer e Aleksandrov. Nell’ultimo quarto il Lietuvos cerca una mini fuga portandosi sopra di 8 punti con i canestri di Palacios e il solito Gecevicius (82-74 al 36′), per poi allungare nei minuti finale con i liberi di Barbauskas fino al 99-84 finale. Per Gecevicius 34 punti e 36 di valutazione.

LIETUVOS RYTAS VILNIUS 99-84 EWE OLDENBURG (23-20; 53-46; 71-65)

LIETUVOS RYTAS: Tepic 6, Barbauskas 10, Redikas, Palacios 10, Seibutis 7, Glyniadakis 3, Gecevivius 34, Orelik, Lydeka 4, Cook 14, Bendzius 2, Jelovac 9

EWE: Kramer 24, Bahiense De Mello 2, Joyce 13, Wysocki 11, Smeulders 2, Smit, Lockhart, jenkins 6, Paulding 2, Freese 2, Aleksandrov 15, Crosariol 10

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy