Repesa dopo Kazan: “Nulla di quanto preparato è stato eseguito”

Repesa dopo Kazan: “Nulla di quanto preparato è stato eseguito”

Le parole del coach di Milano.

Commenta per primo!

Coach Repesa sulla sconfitta di Kazan: “Durante la preparazione avevamo detto tante volte quanto sarebbe stato importante difendere bene e controllare i rimbalzi contro una squadra che è molto fisica dentro ma può prenderli anche con gli esterni. Ma non è successo. Inutile parlare di viaggi o troppe partite perché vale per tutti.  Ma energia e concentrazione non erano adeguate. Tutte le cose di cui avevamo parlato ad esempio difendere le situazioni di pick and roll con Colon e Langford non le abbiamo eseguite. La concentrazione non era quella che doveva essere e siamo stati doppiati a rimbalzo. Non resta molto da aggiungere”

Uff.Stampa EA7 Milano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy