Rodrigo de la Fuente si ritira: in Italia ha giocato a Roma, Treviso e Teramo

Rodrigo de la Fuente si ritira: in Italia ha giocato a Roma, Treviso e Teramo

Commenta per primo!

Come riportato da Encestando.es, l’ala spagnola Rodrigo De la Fuente ha appeso le scarpette al chiodo. Il nativo di Madrid chiude la sua carriera a 36 anni, dopo un anno di inattività seguito all’esperienza con la camiseta dell’ Estudiantes Madrid, società in cui è cresciuto, prima di passare dall’altro lato dell’Oceano, con la sua avventura NCAA prima al San Jacinto Junior College e poi a Washington St.

Cresciuto tra gli “studenti” castigliani, è in Catalunya dove ha vissuto il suo periodo di massimo splendore: al Barcelona dal ’97 al 2007, vincendo 4 Campionati, 2 Copa del Rey, 1 Supercoppa, 1 Korac e l’Eurolega 2002/03.
Tante vittorie in uno dei periodi più luminosi per i blaugrana, a cui ha fatto sèguito l’avventura tricolore in Italia.
Treviso, Teramo, e nel mentre, i due anni e mezzo nella Lottomatica Roma, con cui ha preso parte ad alcune delle più recenti pagine di storia capitolina, inclusa l’ultima finale playoff disputata dalla Virtus (almeno fino all’impresa compiuta quest’anno da Datome e compagni).

Da ricordare anche la sua lunga militanza in Nazionale: 80 partite in cui si è tolto molte soddisfazioni, come l’Argento agli Europei U22 del 1996, l’Oro ai Giochi del Mediterraneo disputati a Bari l’anno successivo e il doppio Argento agli Europei senior nel ’99  in Francia e nel 2003 in Svezia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy