Roma, doccia fredda! A rischio la partecipazione in Eurolega

Roma, doccia fredda! A rischio la partecipazione in Eurolega

Due mazzate in un giorno: prima la tegola del 3-1 senese (con mezzo Scudetto cucito sul petto della Mens Sana), poi il rischio di perdere l’Eurolega. Sembra girare tutto storto per la Virtus, che per problemi economico-organizzativi rischia di perdere il diritto di giocare la competizione più importante a livello europeo. Ricordando che in caso di vincita dello Scudetto Roma partirebbe direttamente dai gironi, mentre in caso di sconfitta sarebbe ammessa al turno di qualificazione, il diritto potrebbe cadere se la Virtus non riuscirà a formulare la domanda, riconsegnando all’Eurolega una wild card che però non sarà necessariamente utilizzata per le squadre italiane. Le speranze di Varese non sono quindi molte o quantomeno non è data per certa la concessione della wild card alla Cimberio, perché in caso di rinuncia di Roma non verrà ripescata direttamente la terza classificata del campionato italiano (in questo caso Varese se Siena vince il Tricolore), ma spetterà al board dell’Euroleague decidere a chi affidare il posto lasciato libero dalla Virtus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy