Russia, finale playoff: il Cska pareggia la serie

Russia, finale playoff: il Cska pareggia la serie

Commenta per primo!

Il CSKA ha riportato la serie finale in parità, dopo la vittoria per 65-57 in gara 2 di stasera. Si gioca tutti i giorni in Russia, e oggi il CSKA è riuscito a pareggiare la serie grazie all’apporto di quei giocatori che ieri non erano stati utili alla causa.

I padroni di casa che avevano recuperato tutte le energie fisiche ma sopratutto mentali hanno preso il controllo della gara fin dal primo minuto, non riuscendo però a dare lo strappo decisivo. Il Khimki ha provato a reagire nell’ultimo periodo ma non è bastato per portarsi in vantaggio e vincere questa partita. 

 L’ala Viktor Khryapa ha “diretto l’orchestra” segnando 9 punti, catturando 5 rimbalzi e servendo 4 assist e insieme al contributo della guardia Shved, che ha contribuito con 11 punti, hanno riportato la serie in parità.

Il coach del CSKA Kazlauskas ha girato tutti gli uomini a disposizione, permettendo agli uomini dello starting five di riposarsi in attesa di gara 3 che si giocherà martedì.

Per gli ospiti non sono bastati Monya che ha risposto con una doppia-doppia (14+10) e Kresimir Loncar che ha segnato 13 punti, dominando nel pitturato.

CSKA: Langdon 13, Shved 11, Gordon 10, Khryapa 9+5 rimb+4 ass
Khimki: Monya 14+10 rimb, Loncar 13+4 rimb, Fridzon 12, Papadopoulos 7, Planinic 7.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy