Spagna, verso una Liga a 18: riammesso l’Estudiantes, Palencia o Melilla l’ultimo tassello

L’Assemblea Generale della ACB sta cercando di chiudere il campionato a 18 squadre e per questo ha riammesso l’Estudiantes, retrocesso nell’ultima stagione. L’ultimo posto disponibile è stato offerto a Palencia e Melilla.

Commenta per primo!

In Spagna continua il caos riguardante le squadre che parteciperanno alla prossima Liga ACB. Dopo la rinuncia del Gipuzkoa Basket si era pensato anche ad un campionato a 16 squadre, guardando anche alle difficoltà che stavano attanagliando il Siviglia, ma i dirigenti del campionato iberico non hanno mai nascosto la volontà di trovare una soluzione per chiudere a 18 team. Rientrata la questione della squadra andalusa, che sarà ai nastri di partenza della massima serie spagnola, la ACB in una Assemblea Generale tenutasi a Madrid ha deciso di riammettere l’Estudiantes che era retrocesso sul campo come diciassettesima squadra. A questo punto c’è solo un posto disponibile che la ACB ha offerto a Palencia e  Melilla. Le due squadre hanno tempo fino al 29 luglio per accettare l’offerta della lega. Nel corso dell’Assemblea sono state, inoltre, annunciate le date della prossima Liga ACB. Si parte tra l’1 e il 2 ottobre mentre l’ultima giornata si svolgerà il 14 maggio 2017. Fissata per il 18 (o 20) maggio 2017 l’inizio dei playoff.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy