Supercoppa d’Israele: il Maccabi conquista il primo trofeo, battuto in finale l’Hapoel Eilat

Supercoppa d’Israele: il Maccabi conquista il primo trofeo, battuto in finale l’Hapoel Eilat

@WinnerLeague – Twitter

Il Maccabi Tel Aviv ha trionfato nella Chance Cup, la Supercoppa d’Israele.
Il torneo, iniziato Giovedì 24, ha previsto la partecipazione di 8 squadre; nei quarti di finale ha sorpreso la deludente sconfitta subita dai campioni d’Israele dell’Hapoel Gerusalemme per mano dell’Hapoel Tel Aviv, ed in finale, a contendersi il trofeo sono stati il Maccabi Tel Aviv e l’Hapoel Eilat, finalista della passata stagione. Il match, oltre a valere il primo trofeo stagionale, ha avuto per gli uomini di coach Goodes il sapore di un’importante rivincita: proprio l’Hapoel Eilat nella passata stagione, ha eliminato in semifinale di Winner League la corazzata gialloblu, una sconfitta entrata di diritto nella storia sportiva israeliana. L’incontro si dirige sui binari dell’equilibrio per tutta la prima parte: 17-13 il parziale in favore del Maccabi a fine primo quarto, mentre sono solo 3 i punti di scarto tra le due formazioni all’intervallo lungo (39-36). Nella terza frazione continua l’estenuante braccio di ferro, 63-60 è il punteggio sul tabellone al minuto 30; infine, negli ultimi 10 giri di orologio della contesa, Farmar e compagni con un notevole guizzo finale riescono a portare a casa la Supercoppa, chiudendo con un vantaggio di 7 punti sull’87-80. Vincono dunque gli ex campioni d’Europa, che con questo titolo inaugurano nel migliore dei modi la propria annata. Devin Smith guida la lista dei marcatori con 26 punti, Farmar segue dietro con 17 realizzati.

Maccabi Tel Aviv 87 – 80 Hapoel Eilat

Maccabi Tel Aviv: Smith 26, Farmar 17, Pnini 14
Hapoel Eilat: Leslie 19, Kadir 17

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy