Tbl, 27^ giornata: il Galatasaray non sbaglia più niente, Hacettepe retrocessa. Mercoledì turno infrasettimanale

Tbl, 27^ giornata: il Galatasaray non sbaglia più niente, Hacettepe retrocessa. Mercoledì turno infrasettimanale

 

Nessun problema per il Galatasaray, che supera anche l’esame Gaziantep mettendo una mano sul primo posto in regular season che sembra ormai acquisito. La squadra di Ataman partiva forte e già alla prima sirena aveva un vantaggio di nove punti (15-24) che aumentava in ogni parziale. Gaziantep non poteva assolutamente far nulla contro la capolista nonostante le prove del solito Dorsey (19 punti e 13 rimbalzi) e di Collins (12 punti e 7 assist). Nel Galatasaray brillavano Arroyo (18 punti e 9 assist), un Akyol mortifero dalla lunga distanza, un sostanzioso Markoishvili e un Ndong finalmente tornato ad alti livelli.

Il Banvit continua a sperare nella seconda posizione e batte l’Hacettepe per 85-78 decretandone la matematica retrocessione in Tbl2. Il successo della squadra di Balikesir era ben più netto di ciò che dice il punteggio, con un vantaggio acquisito già nel primo quarto che andava ben oltre la doppia cifra.  Senza anche il proprio uomo simbolo Ricardo Marsh (passato ai Gaiteros del Zulia, club venezuelano) era troppa la differenza per un Hacettepe che ha ormai smesso di lottare. Il migliore del Banvit era Vladimir Stimac, che chiudeva con 17 punti e 10 rimbalzi. Bene anche il talentino Turkyilmaz (11 punti e 9 rimbalzi).

Passeggiata di salute per il Besiktas, che blinda il sesto posto distruggendo l’Olin Edirne con il punteggio di 87-58 nell’anticipo del venerdì. Gli ospiti, in partita fino all’intervallo (37-31), tiravano malissimo da 3 (2/18) e infatti ottenevano le migliori cose dai due lunghi Kamer e Parakhouski, che segnavano metà dello scarno bottino di Edirne. I campioni in carica prendevano il largo nel terzo quarto trascinati dai 15 punti a testa di Cetin e Cristopher.

A Mersin erano le motivazioni a fare la differenza, con i padroni di casa praticamente salvi che lasciavano spazio ad un Erdemir che continua a sognare i playoff. All’Edip Buran Spor Salonu era solo Karadeniz (26 punti e 8 rimbalzi) a sputare sangue per cercare di far gioire il proprio pubblico, ma se il resto della squadra produceva davvero poco (1/16 da tre punti) era difficile frenare l’impeto dell’Erdemir, che mandava quattro uomini in doppia cifra (Balazic 20 punti) ed espugnava Mersin con il punteggio di 61-88.

Vittoria importante del Ted Kolejliler nel derby di Ankara contro il Turk Telekom per 84-77. Grazie a questo successo i ragazzi allenati da Ercument Sunter rimangono a stretto contatto con il Besiktas e conquistano quasi in maniera matematica la settima posizione. Partita mai in discussione (a differenza di quello che potrebbe far pensare il punteggio finale) visto che il Ted Kolejliler partiva fortissimo e chiudeva il primo quarto avanti 26-11 e poi manteneva il vantaggio a parte un piccolo passaggio a vuoto nel finale.  Spiccavano, nei padroni di casa, le prestazioni di Yucel (8 punti e 18 rimbalzi), Woodside (15 punti e 9 assist) e Penney (21 punti), mentre Dee Brown stupiva in negativo nel Turk Telekom, chiudendo con 0 punti (0/7 al tiro) e 0 assist.

Il Tofas resiste, per ora, agli attacchi dell’Erdemir tornando a vincere tra le mura amiche dopo due sconfitte consecutive battendo l’Aliaga (ormai fuori dalla corsa ai playoff) per 76-66. Bursa rimaneva sempre avanti ma non riusciva mai a chiuderla data anche la scarsa precisione ai liberi (18/27, 66%). Alla fine, comunque, il Tofas la spuntava grazie soprattutto a due giocatori passati dall’Italia: 17 punti e 9 rimbalzi per Heytvelt e 14 punti con 4/7 da 3 per Lukauskis.

Anche questa settimana rinviata la sfida che vedeva impegnato l’Anadolu Efes; la squadra di Mahmuti doveva essere ricevuta dal Pinar Karsiyaka, ma visto l’impegno di Eurolega disputerà nelle prossime settimane anche questa partita, non giocherà neppure nel turno infrasettimanale contro il Tofas Bursa.

Non riesce l’impresa ad un Antalya sempre più alla disperata caccia di punti salvezza. Theodore e soci non riuscivano nel colpaccio sul campo del Fenerbahçe, cadendo per 90-78 ma facendo vedere buone cose specie nella prima metà di gara. Solo cinque, però, gli uomini a segno nell’Antalya che non riuscivano a fermare un Bogdanovic scatenato e finalmente tornato ai suoi livelli dopo l’infortunio (23 punti).

 

 

Besiktas JK Istanbul – Olin Edirne 87-58 (23-19; 37-31; 64-40; 87-58)

Besiktas: Serhat Cetin 15, Patrick Cristopher 15, Cehver Ozer 11

Edirne: Artsiom Parakhouski 19+ 8 r., Davud Kamer 10, Bekir Yarangume 7, Alan Voskuil 7

 

Mersin Buyuksehir – Erdemir 61-88 (20-19; 30-40; 47-72; 61-88)

Mersin: Ali Karadeniz 26+ 8 r., Altan Erol 9, Hakan Erol 5, Alex Scales 5

Erdemir: Jure Balazic 20+ 8 r., Gerrod Henderson 19, Melih Mahmutoglu 17, Sean Marshall 16

 

Ted Ankara Kolejliler – Turk Telekom Ankara 84-77 (26-11; 46-32; 70-54; 84-77)

Ted Kolejliler: Kirk Penney 21, Jovo Stanojevic 19+ 9r.+ 5 ass., Ben Woodside 15+ 9 ass.

Turk Telekom: Ceyhun Altay 17, Miha Zupan 16+ 11 r., Drago Pasalic 15

 

Pinar Karsiyaka – Anadolu Efes Istanbul (rinviata a data da destinarsi)

                                 

Tofas Bursa – Aliaga Petkim 76-66 (25-18; 37-35; 57-54; 76-66)

Bursa: Josh Heytvelt 17+ 9 r., Tomislav Ruzic 14, Mindaugas Lukauskis 14,

Aliaga: Lionel Chalmers 17, Marcus Arnold 14+ 9 r., Orhan Haciyeva 9

 

Fenerbahçe Ulker Istanbul –  Antalya Belediyesi 90-78 (21-20; 42-37; 67-50; 90-78)

Fenerbahçe:  Bojan Bogdanovic 23, Kaya Peker 12, Romain Sato 11, Oguz Savas 10+ 11 r.

Antalya:  Jordan Theodore 24+ 9 ass., Vladimir Golubovic 24+ 10 r., Reha Oz 16

 

Royal Hali Gaziantep – Galatasaray Medical Park 67-92 (15-24; 32-43; 45-64; 67-92)

Gaziantep: Joey Dorsey 19+ 13 r., Andre Collins 12+ 7 ass., Mutlu Akpinar 9

Galatasaray: Carlos Arroyo 18+ 9 ass., Cenk Akyol 15, Manuchar Markoishvili 14, Ersin Dagli 12

 

Banvit BC – Hacettepe Universitesi Ankara 85-78 (22-9; 40-29; 66-48; 85-78)

Banvit:  Vladimir Stimac 17+ 10 r., Kalin Lucas 13, Sammy Mejia 13, Izzet Turkyilmaz 11+ 9 r.

Hacettepe: Anthony Grundy 22, Huseyin Besok 14+11 r., Courtney Eldridge 11+ 9 ass.

 

 

Classifica dopo 27 giornate:

Galatasaray Medical Park 48

Fenerbahçe Ulker Istanbul 44

Banvit BC 44

Pinar Karsiyaka 40 (-1 partita)

Anadolu Efes Istanbul 40 (-3 partite)

Besiktas 32 (-1 partita)

Ted Ankara Kolejililer 30

Tofas Bursa 24

Erdemirspor 22

Royal Hali Gaziantep 20

Aliaga Petkim 18

Turk Telekom Ankara 16

Olin Edirne 14

Mersin Buyuksehir 14 (-1 partita)

Antalya Belediyesi 12

Hacettepe Universitesi 8

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy