The Italian Game, ep.1: Hackett illumina in casa Paok, Melli sempre più leader del suo Bamberg

The Italian Game, ep.1: Hackett illumina in casa Paok, Melli sempre più leader del suo Bamberg

Gigi Datome

Settimana da buono e cattivo tempo per il Fenerbahce di Gigi Datome. La squadra allenata da Obradovic è stata protagonista di una splendida vittoria in Eurolega contro i campioni in carica del Real Madrid, tuttavia nel posticipo del campionato turco non è riuscita a superare gli storici rivali del Galatasaray, venendo addirittura sommersa dalla corsa e dall’entusiasmo di Schilb e soci (80-63). Per il capitano della nazionale azzurra un’ottima prova nel successo europeo sui blancos, 15 punti con tanto di poster da Top 10 su Gustavo Ayon, mentre in campionato solo 6 punti e 5 rimbalzi.

 

Nicolò Melli

Il Bamberg di Trinchieri sta pian piano prendendo la sua dimensione, e i risultati per certi versi ne sono la dimostrazione: nella terza giornata di Eurolega i campioni di Germania sono stati in grado di creare più di un semplice patema ai grandi favoriti del CSKA Mosca; solo 6 punti di scarto finali tra le due squadre ed una prova di orgoglio e carattere da incorniciare. Per quanto riguarda invece la Bundesliga è arrivato un successo difficile e per niente scontato su un campo ostico come quello del Ratiopharm Ulm, una grande iniezione di fiducia per proseguire la stagione. Per l’ala reggiana, fino ad ora il migliore tra i tre italiani d’Europa per continuità, 11 punti e 6 rimbalzi contro il CSKA, ma è ad Ulm che ha sfoderato una vera e propria prestazione d’autore: 14 punti, 7 assist e 6 rimbalzi per un 27 totale di valutazione, il più alto della sua squadra.

 

Daniel Hackett

DaniBoy finora non ha trovato il giusto ritmo nella sua nuova avventura greca, tuttavia questa settimana potrebbe cambiare le carte in tavola: l’Olympiacos ha ottenuto due vittorie esterne sofferte in casa di Milano (Eurolega) e PAOK Salonicco (A1 Ethniki), e se il ragazzo di Forlimpopoli ha realizzato solo 9 punti e 5 rimbalzi nella partita da Ex al Forum di Assago, la prestazione contro il PAOK è da incorniciare nei propri ricordi personali, 19 punti, 10 rimbalzi, 3 assist e 28 di valutazione, il più alto del team. Che la stagione del play azzurro sia definitivamente svoltata?!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy