The Italian Game, ep.3: Datome schianta il Khimki, Melli illumina il PalaSerradimigni

The Italian Game, ep.3: Datome schianta il Khimki, Melli illumina il PalaSerradimigni

GIGI DATOME

Il capitano della nazionale azzurra ha giocato solo una partita durante la settimana: dopo la vittoria esaltante per il primato del girone contro il Khimki Mosca in Eurolega, Gigi ha saltato per riposo precauzionale l’incontro di campionato perso dal suo Fenerbahce contro il Demir IBB. Contro i già citati russi, in estate una delle squadre più decise a portare dalla propria il sardo, l’ex Pistons e Celtics ha siglato la bellezza di 19 punti, risultando il top scorer della partita.

NICOLO’ MELLI

Una settimana dal sapore agrodolce per Nicolò ed il suo Bamberg. L’ala grande azzurra al suo ritorno in Italia contro la Dinamo Sassari ha giocato una prova fenomenale: 26 punti, 8 rimbalzi, 4 assist ed un 37 di valutazione hanno sensibilmente contribuito alla vittoria dei tedeschi sui sardi; il riconoscimento di MVP della quinta giornata è stato il giusto premio di un avvio di stagione più che esaltante. Forse con la testa ancora al PalaSerradimigni, Nicolò non è riuscito a ripetersi in campionato, ed il suo 0 sul tabellino la dice lunga a riguardo. Il Bamberg ha rimediato una pesante sconfitta in casa del Francoforte vedendo così allontanarsi la vetta occupata dall’Alba Berlino.

DANIEL HACKETT

Per l’Olympiacos di Daniel Hackett un’altra settimana positiva costellata da due importantissime vittorie, una in casa dell’Efes Istanbul valida per il primo posto nel girone in solitaria, l’altra in campionato contro il Trikalla per non perdere terreno dalla vetta di AEK e Panathinaikos. Il giocatore cresciuto nella V.L. Pesaro è stato il grande protagonista del successo in Turchia con una prova da 11 punti e 8 assist, senza dubbio la migliore partita fin qui giocata in Eurolega con la nuova maglia da DaniBoy; per quanto riguarda invece l’A1 Ethniki, l’ex Siena ha timbrato il cartellino con 3 punti e 3 assist in 14 minuti di gioco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy