Trovato morto “the tractor” Traylor

Trovato morto “the tractor” Traylor

Commenta per primo!

Robert Traylor è stato trovato privo di vita nella sua casa di Porto Rico. Per ora le cause della morte non sono state ancora rese note ma si dovrebbe trattare di infarto.

 

Il 34enne era impegnato nel campionato portoricano con i Vaqueros de Bayamón, una delle tappe del suo girovagare dopo gli anni di NBA. “The tractor” era famoso per il fisico non certo sportivo, arrivò a pesare oltre 140 kg, e per la clamorosa trade che, subito dopo il draft, portò lo stesso Traylor ai Bucks e Dirk Nowitzki ai Dallas Mavericks. Giocò in NBA fino al 2005 passando dai Milwaukee Bucks ai Cleveland Cavaliers fino agli Hornets. La carriera di Traylor subisce un brusco stop nella pre-season del 2005 quando viene operato all’aorta. Dopo aver combattuto tanti anni contro i problemi legati al peso si ritrova anche con questo macigno sul groppone. La forza di volontà non è mancata visto che due anni dopo tornò sui parquet, meno prestigiosi, della LEB2 con Vigo. Da lì un lungo viaggio che lo ha portato a Porto Rico per giocare con i Cangrejeros de Santurce e con i Vaqueros de Bayamón,  in Messico, in Turchia al Kepez Bld Antalya e anche in Italia nella triste parentesi napoletana della Nuova Sebastiani di Papalia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy