UFFICIALE: A Mies 10 Federazioni fondano la Basketball Champions League

UFFICIALE: A Mies 10 Federazioni fondano la Basketball Champions League

Le federazioni di 10 paesi europei hanno siglato un accordo con la ULEB per dare vita alla Basketball Champions League.

Commenta per primo!

Le federazioni di 10 paesi europei hanno siglato un accordo con la ULEB per dare vita alla Basketball Champions League. Le federazioni sono quelle di Repubblica Ceca, Belgio, Francia, Germania, Grecia, Israele, Lituania, Polonia, Turchia e, infine, Italia. Il board appena eletto è composto dai presidenti delle federazioni di Francia (Alain Beral), Grecia (Georgios Chalvatzakis), Polonia (Marcin Widomsky) e Turchia (Harun Erdenay), insieme al direttore esecutivo delle federazione tedesca (Stefan Holz), al Vice-Presidente di FIBA Europe (Cyriel Coomans) e al direttore esecutivo di FIBA Europeo (Kamil Novak): tutti sono coordinati da Markus Studer, presidente del board. Questo strumento serve per organizzare la nuova coppa, per assumere altre persone nello staff e serve anche per trovare accordi nelle programmazioni di eventi nazionali in collaborazione con la nuova Champions League. Non si è ancora capito come cercheranno di assorbire o “annientare” l’attuale Eurolega, ma intanto la presentazione della Champions League è programmata per il 21 marzo a Parigi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy