UFFICIALE: Berni Rodriguez si ritira, sarà il DS del Siviglia salvato in extremis

UFFICIALE: Berni Rodriguez si ritira, sarà il DS del Siviglia salvato in extremis

Berni Rodriguez, grande veterano del basket iberico, ha sempre spiazzato i più. Lo ha fatto due anni fa, bissato un mese fa, e con oggi non c’è due senza tre.

Commenta per primo!

Da quasi un anno si pensava che il ritiro fosse dietro l’angolo, o che in programma ci potesse essere un ritorno in quella Malaga di cui è stato la bandiera dal 1998 al 2012. Invece Berni Rodriguez, grande veterano del basket iberico, ha sempre spiazzato i più. Lo ha fatto due anni fa, bissato un mese fa, e con oggi non c’è due senza tre.

Siviglia infatti lo ha amato nelle ultime due stagioni, e lui ha sempre ricambiato la piazza andalusa. Lo ha fatto nei tempi belli, unidici mesi fa, quando dopo i rinnovi di Balvin e Bamforth, si erano aggiunti gli ingaggi di Bostjan Nachbar e della talentuosissima ala classe ’94 Nenad Miljenovic, blindata con un triennale. Poche settimane fa, l’11 giugno, quando cominciava a profilarsi la crisi economica della società, ha comunque rinnovato il suo impegno, dopo una stagione conclusa a 6.3 punti e 2 rimbalzi di media in 24 minuti di utilizzo. Ora, invece, il 36enne ex Murcia e campione del mondo sorprende ancora ma annunciando il suo ritiro, anche se non lascerà la società che grazie agli investimenti della Energía Plus, restera in Liga Endesa, e lo avrà ancora “tra i piedi” nelle vesti di direttore sportivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy