UFFICIALE: Palencia e Melilla rifiutano, la prossima Liga Endesa a 17 squadre

UFFICIALE: Palencia e Melilla rifiutano, la prossima Liga Endesa a 17 squadre

Così, nel giro di pochi giorni, da una possibile Liga 16 o a 18, l’edizione 2016-17 del massimo campionato spagnolo avrà un formato dispari a 17, con un nuovo calendario che sarà annunciato il prossimo 2 agosto.

Commenta per primo!

Come previsto, e in linea con le decisioni già prese al termine della stagione scorsa, dopo il Palencia anche il Melilla ha ufficializzato il suo no a disputare la prossima Liga ACB, rimpiazzando la formazione basca del Gipuzkoa. Così, nel giro di pochi giorni, da una possibile Liga 16 o a 18, l’edizione 2016-17 del massimo campionato spagnolo avrà un formato dispari a 17, con un nuovo calendario che sarà annunciato il prossimo 2 agosto.

Ricordiamo che il 22 luglio scorso, rientrata la questione della squadra andalusa, salvata da un colosso energetico sponsor della società di calcio del Betis, l’ACB in una Assemblea Generale tenutasi a Madrid aveva deciso di riammettere l’Estudiantes Madrid che era retrocesso sul campo come diciassettesima squadra, e offrendo l’ultimo posto Palencia e Melilla, entrambe vincitrici dell’ultima LEB Oro ma che già due mesi fa avevano deciso di non salire per ragioni economiche. La Liga a 18 reggeva dalla stagione 1996-97.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy