VTB League, 1° giornata – Khimki e Unics a valanga, ok il CSKA

VTB League, 1° giornata – Khimki e Unics a valanga, ok il CSKA

La prima giornata della VTB ha messo in mostra tutta la forza delle squadre che ambiscono a vincere il campionato, con Khimki e Unics subito in palla.

Commenta per primo!

La prima giornata di VTB League ha offerto segnali importanti da parte delle squadre candidate alla vittoria finale: nella partita inaugurale del torneo, il nuovo Unics Kazan ha dominato contro lo Zenit, infliggendo alla squadra di San Pietroburgo un pesantissimo +34 alla sirena finale. Mattatore dell’incontro è stato Stephane Lasme, positiva la prova anche dell’ex Venezia Ejim, che ha segnato il primo canestro della stagione.

A Kazan ha risposto subito il Khimki, che ha ottenuto un successo convincente, per 83-55, contro lo Tsmoki-Minsk, certificando le proprie ambizioni di classifica. Pronto riscatto per lo Zenit nella sfida contro il Parma, conclusa con un importante +25 alla sirena finale.

En plein anche per il CSKA Mosca di Itoudis, che ha messo in mostra un De Colo già in grande spolvero: i suoi 24 punti hanno condotto la squadra al successo per 92-72 contro l’Astana, arrivato dopo la vittoria ai danni dell’Enisey. La Lokomotiv Kuban schianta Kalev/Cramo in trasferta con il punteggio di 88-62. La giornata si chiude con la sfida tra Vef Riga e Khimki.

Risultati e Classifica

Unics-Zenit 94-60
Khimki-Tsmoki-Minsk 83-55
Enisey-CSKA Mosca 72-87
Zenit-Parma 98-73
Astana-CSKA Mosca 72-92
Kalev/Cramo-Lokomotiv Kuban 62-88
Khimki-VEF Riga (9 ottobre)

 

CSKA Mosca 2-0
Unics Kazan 1-0
Khimki Mosca 1-0
Lokomotiv Kuban 1-0
Zenit San Pietroburgo 1-1
Avtodor 0-0
VEF Riga 0-0
Nizhny Novgorod 0-0
Kalev/Cramo 0-1
Tsmoki-Minsk 0-1
Enisey 0-1
Parma 0-1
Astana 0-1

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy