VTB League, Semifinali Playoff: Kazan e CSKA rispettano il fattore campo

VTB League, Semifinali Playoff: Kazan e CSKA rispettano il fattore campo

Agli archivi le gare 1 delle semifinali, le quali si sono rivelate delle grandi battaglie che alla fine hanno visto prevalere il CSKA Mosca e l’UNICS Kazan rispettivamente su Khimki e Zenit.

La stagione 2015-16 di VTB League entra sempre più nel vivo, con il sipario che si è aperto per le semifinali dei playoff. Agli archivi le gare 1, le quali si sono rivelate delle grandi battaglie che alla fine hanno visto prevalere il CSKA Mosca e l’UNICS Kazan rispettivamente su Khimki e Zenit. A Mosca, i neo-campioni d’Europa si sono aggiudicati il primo round del derby della capitale grazie ad un Milos Teodosic autore di sette triple ed altrettanti assist serviti, che fanno da cornice ai 27 punti personali messi a referto, mentre al Khimki non bastano i 32 punti del solito Alexey Shved. Comincia nel peggiore dei modi la gara 1 dell’UNICS, che si ritrova sotto di quindici lunghezze dopo i primi due quarti, ma nel secondo tempo riescono a rimontare lo Zenit grazie a Keith Langford e Joaquim Colom.

CSKA – KHIMKI 86-83 (1-0)

CSKA: De Colo 6, D. Kulagin 1, Teodosic 27, Fridzon 10, Nichols, Jackson 2, Korobkov 2, Vorontsevich 6, M. Kulagin n.e., Khryapa 8, Kurbanov 8, Hines 16. Coach: Dimitris Itoudis.

Khimki: Rice 11, Shved 32, Dragic 13, Augustine 6, Boone 6, Koponen 7, Vyaltsev, Sokolov n.e., Ilnitckiy, Monya 5, Honeycutt 3, Shekeleto n.e. Coach: Dusko Ivanovic.

UNICS – ZENIT 94-93 (1-0)

UNICS: Langford 30, Ponkrashov 2, Colom 26, Likhodei n.e., Banic 14, Gubanov, Panin 3, Kaimakoglou 1, Williams 15, Milaknis 3, Khabirov n.e., Nezvankin n.e. Coach: Evgeny Pashutin.

Zenit: Antipov 9, Berzins 17 (12 rimbalzi), Timma 14, Koshchleev, Toolson 2, Vikhrov 10, Karpukhin n.e., Dowdell 18, Desiatnikov 7, Thomas 11, Golovin 2, Barinov 3. Coach: Vasiliy Karasev.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy