VTB United League, Finale: CSKA perfetto, è sesto titolo in sette anni!

VTB United League, Finale: CSKA perfetto, è sesto titolo in sette anni!

www.in-the-game.org

Il CSKA ha vinto la sua sesta VTB United League (7 le edizioni totali del campionato), una vittoria netta e meritata conseguita al termine di una postseason perfetta conclusa da imbattuta; la squadra di Mosca ha così ottenuto la tanto attesa rivincita di quel beffardo 23 Aprile 2011, data nella quale il Khimki, con il risultato di 66-64, aveva vinto la finale secca del campionato aggiudicandosi l’unica edizione della VTB League non presente nella bacheca dei cugini.
Passiamo alla cronaca di questa gara 3: la formazione allenata da Itoudis si presentava all’incontro reduce da due nettissime vittorie casalinghe, con la consapevolezza di avere tutti i mezzi per chiudere in anticipo la stagione con una vittoria sul campo dei rivali. I padroni di casa in avvio si facevano valere con le giocate di Paul Davis, ma è bastato poco alla macchina CSKA per mettersi in movimento: triple di Kirilenko e Khryapa ed è subito +8. Dopo aver raggiunto il vantaggio in doppia cifra, gli uomini di caoch Kurtinaitis limitavano i danni chiudendo la prima frazione sul 18-26. Nel secondo quarto i rossoblu alzavano violentemente il ritmo su entrambi i lati del campo, e grazie anche alle realizzazioni di Teodosic, Markoishvili e Kaun (per lui ultima partita della carriera) raggiungevano uno scarto di ben 19 punti (31-50). Alla fine del primo tempo lungo il punteggio era di 37-54, il Khimki non aveva più le forze per rimettere in piedi sfida e serie. Al ritorno sul parquet Kirilenko e soci dilagavano con l’and-one di Kaun e la tripla di Vorontsevich; alla penultima sirena era 53-78. Gli ultimi 10 minuti sono stati terreno di garbage per delineare le statistiche e per salutare la stagione ormai bella e conclusa. Ha vinto il CSKA dunque, 69-99 il punteggio finale di gara 3, un dominio assoluto iniziato il primo minuto di gara 1 e mai messo in discussione dagli avversari fino al termine. Protagonisti della partita due bandiere del club moscovita: Alexander “Sasha” Kaun, autore di 14 punti, oggi alla sua ultima partita da professionista, e Victor Khryapa, 8 punti e 14 rimbalzi con 30 di valutazione. Termina dunque oggi la stagione di entrambi i club di Mosca, per il CSKA il trionfo in VTB corona un’annata positiva nonostante la grande delusione nelle final four di Eurolega; per il primo Khimki di Tyrese Rice invece rimane il rammarico di una finale giocata ben al di sotto delle proprie possibilità, ma è tuttavia ancora fresca la gioia del successo in Eurocup, un titolo che sa tanto di trampolino di lancio per un club che vuole diventare protagonista nell’Europa che conta.

Khimki Mosca 69 – 99 CSKA Mosca

Khimki Mosca: Davis 20, Monya 13, Rice 11
CSKA Mosca: Kaun 14, De Colo 13, Teodosic 13

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy