Xavi Pascual: “Alcune squadre NBA non vincerebbero l’EuroLega”

Xavi Pascual: “Alcune squadre NBA non vincerebbero l’EuroLega”

L’ex allenatore del Barcellona ha espresso la sua opinione nel corso di un’intervista a una radio spagnola.

L’ex allenatore del Barcellona Xavi Pascual, che ha lasciato la panchina blaugrana al termine della scorsa stagione dopo risultati inferiori alle attese, ha concesso un’intervista alla radio spagnola Rac 1, in cui ha analizzato diversi aspetti della pallacanestro, partendo da un confronto tra le squadre europee e quelle NBA: “Tutti parlano delle differenze tra EuroLega e NBA ma sono semplici opinioni. Su questo argomento non c’è un’unica verità, ma ognuno ha le proprie idee. Penso che le squadre migliori siano sicuramente in NBA. Ma penso anche che ci siano squadre NBA che non vincerebbero l’EuroLega. Le migliori squadre europee sono ad un livello così alto che potrebbero giocare in NBA”.

Pascual, che ha vinto l’EuroLega nel 2010 alla guida del Barcellona, ha poi espresso la sua idea sulle squadre favorite per la vittoria finale del torneo che inizia mercoledì: “Le squadre che hanno confermato il loro nucleo, come il CSKA Mosca e il Fenerbahce saranno più forti dello scorso anno. Anche il Real Madrid e il Barcellona lo saranno. Mi piace il nuovo Panathinaikos, giovane e con giocatori che possono avere fisicità e talento al tempo stesso: lotteranno nuovamente per i vertici dell’EuroLega”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy