Believe – Il diario di Francesca Facchini, prima puntata

Believe – Il diario di Francesca Facchini, prima puntata

Classe 1998, Francesca Facchina è una delle diverse italiane in America.

Commenta per primo!

14429592_10208439408120996_2094563938_nCiao a tutti!

Innanzitutto mi presento ,mi chiamo Francesca Facchini e sono una ragazza che frequenta scuola e gioca a pallacanestro in California. Ho deciso di iniziare a scrivere questo blog su suggerimento di una persona a me cara. Inizialmente ero dubbiosa perchè non riuscivo a pensare che la mia vita potesse interessare a qualcuno… poi alla fine mi sono convinta e ho deciso di scrivere e vedere come va!

Personalmente è un grande passo avanti perché sono sempre stata una persona molto riservata e timida (lo sono ancora ma dopo questa esperienza in America mi sto aprendo un po’ di più). Questo anno passato da “sola” in California mi ha cambiata, (spero) migliorata e fatto crescere ancora di più . La maggior parte di voi si chiederà “chi è questa Facchini” ,chi la conosce e come ha fatto ad arrivare in America…beh semplicemente ho frequentato il WBSC Supercamp e grazie ad un grande coach americano ho ricevuto questo “regalo” enorme e soprattutto del tutto inaspettato!! Ho già trascorso un anno qui (come annata Junior in High School) e ora ho iniziato il mio secondo anno (Senior, ultimo anno di scuola superiore). Lo scorso anno è stato veramente meraviglioso: le persone sono veramente ospitali , si preoccupano che tu stia bene , a tuo agio e soprattutto…amano gli Italiani, la nostra cultura e il nostro cibo..perciò questo mi ha un pochino facilitata.

Per quanto riguarda la pallacanestro è stato un anno costruttivo sia mentalmente che cestisticamente! Non sono di certo mancate le soddisfazioni visto che abbiamo vinto il titolo CIF del sud della California nella nostra divisione e siamo arrivate fino in Semifinale per il titolo di tutta la California! Ma veniamo ad adesso …

Da quando sono tornata in America il 26 agosto (dopo la mia breve vacanza in Italia) sono stata super impegnata. Infatti ho iniziato la scuola (qui in California iniziano a metà agosto) ,allenamenti , preparazione atletica, sala pesi, uscite con amici e le immancabili partite di football della mia scuola, a cui tutti assistono ogni venerdì!! Le partite di football sono un vero e proprio incontro scolastico e alcune volte noi studenti dobbiamo aiutare al cosiddetto snack bar, gli studenti infatti spesso collaborano e aiutano nelle varie attività della scuola.

Per quanto riguarda la settimana, durante l’orario scolastico, un’ora o un’ora e mezza è dedicata allo sport che pratichi ,nel mio caso basket, allenandoci con il tiro, dopo scuola c’è corsa o sala pesi e alla sera l’allenamento vero e proprio! Nel poco tempo libero andiamo al cinema , a vedere le partite di baseball dei LA Dodgers (durante una loro partita ho visto anche Ice cube!!!!-rapper famosissimo-) oppure al mare! Le spiagge sono veramente belle , Long Beach , Malibu, Santa Monica, Hungtington Beach, Venice Beach , Laguna Beach ,ecc ma l’acqua è abbastanza fredda e poi….diciamo la verità….il nostro mare è più bello e pulito!!!! Una curiosità, che rende le Scuole americane famose, sono i balli scolastici ( più di uno durante l’anno scolastico) e appunto l’ Homecoming è stata una serata molto bella passata nella spensieratezza e nel divertimento con i miei amici e le mie compagne di squadra. Un’altra avventura a cui ho potuto partecipare in questi mesi è stato andare a sparare per la mia terza volta al poligono di tiro. Non lo nego…me la cavo anche molto bene  la mira c’è!

Mentre ero impegnata scolasticamente e cestisticamente mi è arrivata una notizia dall’Italia che mi ha reso molto orgogliosa. La Fip comitato regionale Liguria mi ha assegnato il premio “oscar del basket 2016” nella categoria atlete. Io non dimentico mai da dove sono partita perciò questo riconoscimento mi ha fatto un piacere immenso. Parlando sempre di riconoscimenti arriviamo a quelli scolastici ovvero il premio studente/atleta che si è distinto durante la stagione sportiva con una media molto alta e….ultimo ma non ultimo…il più atteso… l’anello!! L’anello per aver vinto il campionato nella nostra divisione sud della California! Una gioia immensa e indescrivibile. Qualche settimana dopo la cena ufficiale per la consegna degli anelli ,la mia squadra ha partecipato alla midnight madness un evento in cui la squadra maschile si mischia a quella femminile “scontrandosi” in una partita e durante la serata (che è durata appunto fino a mezzanotte) sono incluse anche gare di tiro da tre, gare di schiacciate e di tiro da metà campo. Sono andata a fare alcune gite a San Diego e nelle vicinanze ma in particolare mi ha colpito l’Old Town di San Diego..molto bella,storica e caratteristica! Ultima notizia, per me la più bella e tanto tanto attesa, é che iniziamo il campionato tra meno di due settimane…non vedo l’ora! Spero che mi continuerete a seguire e sostenere per ottenere un’altra volta la vittoria del campionato sud della California ma di raggiungere anche quello piú ambito della California e questa volta in una delle divisioni più alte, quella 1AA.

Alla prossima e grazie per aver letto questo mio lunghissimo, e spero non noiosissimo, articolo!!!

FRANCESCA FACCHINI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy