Intervista doppia a Safy Fall e Patrizia De Gianni

Intervista doppia a Safy Fall e Patrizia De Gianni

di Daniele Tagliabue, @Danyboy1991

 

Secondo grande appuntamento della nostra intervista doppia. Protagoniste ancora una volta due componenti del girone A, che si stanno mettendo in mostra con la propria squadra. Parliamo di Patrizia De Gianni e Safy Fall, militanti nella Desler Udine e nell’Iveco Bolzano. La prima è un’ala-pivot cresciuta proprio in Friuli: classe ’88, ha passato tutte le squadre giovanili prima di arrivare in prima squadra dove ha debuttato nel lontano Ottobre 2005.

A Udine resta tre stagioni prima di vestire le maglie di La Spezia, Bolzano e Porto San Giorgio con cui la scorsa stagione fu sconfitta in finale da Lucca. Quest’estate il ritorno alla casa madre dove sta disputando una buonissima stagione fatta di 9 punti e 6 rimbalzi di media in 23 minuti d’impiego. Tutt’altra storia è invece quella di Fall, nata in Senegal e arrivata in Italia nel 1999. Una storia speciale, di un amore verso il basket nato quasi per caso in quel di Parma dove con la Lavezzini, attuale proprietaria del cartellino, dopo l’esperienza nel settore giovanile, trova anche qualche minuto nella massima serie nonostante la giovane età. Da due anni e mezzo invece è uno dei punti di forza di Bolzano, dove gioca regolarmente nel ruolo di guardia andando spesso in doppia cifra. Parma intanto segue attentamente da lontano la sua crescita e le impressioni che  radio mercato trasmette, sembrano quelle di un ritorno non troppo lontano in Emilia.

Presentati ai nostri lettori: nome, cognome e squadra!

P:  ciao a tutti! sono Patrizia De Gianni e gioco nello Sporting Club Udine!

S: Ciao :-) Safy Fall, Basket Club Bolzano

Soprannome?

P:  Patta, Ciocco (e so che l’altra ragazza di quest’intervista ha lo stesso soprannome!!! Ciao Safy!)

S: Ciocco

A che età hai cominciato a giocare a basket?

P:  ho iniziato a 8 anni seguendo le orme di mio fratello.

S: a 10 anni

Qual è stata la prima partita che hai visto?

P:  una partita di mio fratello Claudio che ha 2 anni più di me.

S: una partita di Parma quando ero piccola

La cosa che detesti fare in allenamento?

P: “stella stellina” e “m di m***a” …2 esercizi di atletica piuttosto faticosi!

S: atletica, ma per fortuna abbiamo un bel preparatore!

La cosa che più ti piace in allenamento?

P:  partitella e 3 vs 2 più 2 vs 1

S: partitelle

La tua compagna più forte?

P: Debora Vicenzotti

S: Kurpniece

La tua compagna più simpatica?

P:  veramente tutte!!!

S:non posso rispondere a questa domanda perchè qualcuna si potrebbe offendere

Riti scaramantici prepartita?

P:  sempre pasta al pomodoro a pranzo e piccole cose che non si possono svelare!

S: top secret

Durante le trasferte: dormi, parli, ascolti musica?

P:  ascolto musica e ascolto musica! Ogni tanto parlo!!!

S: dormo,ascolto musica, e se si vince si canta tutto il viaggio di ritorno

Giocatrice preferita?

P:  Chicca Macchi

S: Ticha Penicheiro

Giocatore preferito?

P:  Smodis tecnicamente mentre Carlos Delfino per la sua bellezza

S: Kobe Bryant

La partita più bella che ricordi?

P: il secondo posto alle finali nazionali a napoli

S: la vittoria all’interzona per andare alle mie prime finali nazionali

La sconfitta più dolorosa?

P: finali nazionali di pomezia

S: la sconfitta alle finali nazionali contro Como

La partita da rigiocare?

P: tutte quelle perse

S: l’ultima contro san martino, disastro!

L’allenatore che non scorderai mai?

P:  ogni allenatore mi ha lasciato tanto. Posso dire che Claudio Luzzi Conti mi ha lanciata e dato enorme spazio i primi anni, Larry Abignente mi ha fatto veramente crescere sotto ogni punto di vista e nomino anche Piazza, Ceccarelli ma soprattutto Ciccio Lazzaro che mi hanno fatto passare 2 bellissimi anni fuori casa!

S: tutti quelli che ho avuto, ognuno di loro mi ha lasciato qualcosa di importante

La compagna che non scorderai mai?

P:  Michela Santonastaso…. che mi offrirà da bere appena ci rivediamo! :) e Chiara Consolini , anche se siamo state compagne solo in nazionale.

S: Benedetta Consorti, la mia futura cognata!

In ambito maschile, tifi per qualche squadra? Se si, quale?

P:  non ho particolari preferenze se non per le squadre locali..

S: Armani Milano

Sei sotto di due e hai il pallone in mano con 10 secondi alla fine, come ti comporti?

P:  coast to coast di De Gianni

S: la passo a Bergante che schiaccia in 360

A chi affideresti l’ultimo tiro?

P: siamo più o meno tutte specialiste degli ultimi tiri!

S: a Laine (Kurpniece)

Chi vince il campionato?

P:  non dico “noi” perchè magari porto sfortuna ma….. noi!?!
S: Bologna

Fuori dal campo, come passi il tempo?

P: lavoro, fidanzato, e Randy! (il mio cucciolo di pastore tedesco)

S: shopping a volontà…e poi adoro dormire

Il tuo primo pensiero alla mattina?

P: “ancora 5 minuti e poi mi alzo!”

S: fame fame fame…

Ti regalano 1000 € da spendere subito, cosa compri?

P: solo 1000??? beh credo l’iphone… o una bella borsa che ci sta sempre bene!

S: compro un biglietto per i Caraibi

Sito web preferito?

P:  facebook, youtube, oroscopo, e isohunt!

S: facebook

Il tuo miglior pregio?

P:  generosità

S: lo devono dire gli altri

Il tuo peggior difetto?

P: il mio tallone da killer è sicuramente il fatto di essere particolarmente lunatica!

S: mi chiamano “permaflex”

Programma tv Preferito?

P: i reality e le serie tv in generale

S: One tree hill

Canzone preferita?

P:  ne ho tantissime ma credo che quella a cui sono più legata sia “I’m real” di Jennifer Lopez

S: Everything di Michael Bublè

Una persona che vorresti conoscere?

P: Carlos Delfino!!!! o magari Jay Z!

S: Raoul Bova tutta la vita!

Il tuo motto?

P:  vivi e lascia vivere e con la pazienza si ottiene tutto

S: hakuna matata

Quali sono i tuoi obiettivi questa stagione?

P: di squadra ovviamente arrivare più in alto possibile, personalmente di continuare a migliorare e a limitare i miei errori

S: riprendersi e fare bene i play off e con un pensiero, perchè no,alla finale!!!

Saluta i lettori di basket inside.com a modo tuo!

P:  Un grande saluto a tutti i lettori!!!!! ciaoooo !

S:  ciao a tutti i lettori di Basket Inside! Ricordatevi, come dice la saggia Bergante, “se una cosa deve andare male state certi che lo farà…….anzi andrà peggio!”.. (viva l’ottimismo, aggiungiamo noi ndr)

Un grazie ad entrambe per il tempo concesso.

Legenda : P (Patrizia De Gianni) S (Safy Fall)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy