Coppa Italiana U20F – Battipaglia regola Elite, è semifinale

Coppa Italiana U20F – Battipaglia regola Elite, è semifinale

ELITE BASKET ROMA – O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA 46-70

di La Redazione

La O.ME.P.S. Givova Battipaglia, imponendosi su un’ottima Elite Basket Roma ASD, vola in semifinale dove, domani sera, alle ore 20, troverà ad attenderla il SANGA Milano
Vittoria preziosa quella ottenuta dalle ragazze di coach Iacopo Ielasi perché arrivata al termine di un match che la bravura di Roma e la tensione (che ha attanagliato le nostre ragazze, specie nel primo tempo) hanno reso piuttosto complicato. Come detto in premessa, il primo tempo è stato alquanto sofferto: da una parte, Battipaglia non è brillante come ci ha abituato ad essere nell’ultimo periodo. Dall’altra parte, una coriacea Elite Basket costituisce un ostacolo che si rivela più impervio del previsto. Da tutto ciò scaturiscono 20 minuti nei quali la O.ME.P.S. Givova fa fatica a scrollarsi di dosso la compagine laziale. Al 10’, le padrone di casa (in cui brilla De Rosa, molto positivo il suo impatto sul match) sono avanti di appena 7 lunghezze (18-25). All’intervallo lungo (dopo una seconda frazione nella quale si è segnato con il contagocce), il vantaggio di Battipaglia è salito a 9 punti (25-34). Nel secondo tempo, però, è tutta un’altra O.ME.P.S. Givova: brillante, concentrata, efficace in attacco e attenta in difesa. Il parziale del terzo quarto (9-24) è piuttosto eloquente in questo senso e racconta in maniera inequivoca il netto cambio di ritmo proposto dalle biancoarancio che trovano nelle giocate di Del Pero, Scarpato e Cremona e, soprattutto, in un’ottima Mattera i grimaldelli che aprono una breccia tra le maglie difensive di una Roma che, di colpo, non riesce più a contenere gli assalti di Battipaglia il cui vantaggio, al 30’, è lievitato in maniera decisa e consistente (34-58, +24). Nell’ultimo periodo, allora, alla O.ME.P.S. Givova non resta che gestire il cospicuo margine per portare a casa una vittoria che, al suono della sirena, uno Zauli festante può accogliere con gioia … e, con essa, la qualificazione alla semifinale. Il punteggio finale è di 46-70. Per Battipaglia, la migliore è una splendida Caterina Mattera (13 punti per lei). Per Roma, uscita dal campo a testa alta, la migliore è Salvucci, con 16 punti.

ELITE BASKET ROMA – O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA 46-70

ELITE BASKET ROMA
Nannetti 2, Introna 9, Salvucci 16, Kolar 2, Chrysantidou 7, Conti 6, Bellato, Costa 2, Costantini, Edjekpane 1, Giambalvo 1. Coach: Pasquinelli.
O.ME.P.S. GIVOVA BATTIPAGLIA
Opacic 4, Del Pero 12, Scarpato 8, Sasso 6, De Rosa 7, Rossini 5, Cremona 10, Montiani 3, De Feo, Germano, Mattera 13, Chicchisiola 2. Coach: Ielasi.

Uff.Stampa Polisportiva Battipagliese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy