Europeo U18 Femminile: l’Italia cede alla Russia (51-72) e chiude quarta (Pan 25)

Europeo U18 Femminile: l’Italia cede alla Russia (51-72) e chiude quarta (Pan 25)

Commenta per primo!
La Nazionale Femminile Under 18 chiude l’Europeo di Celje (Slovenia) al quarto posto: troppo forte oggi la Russia, che ha piegato le Azzurre 71-52 al termine di una partita dominata dal primo minuto. Per la squadra di coach Roberto Riccardi si tratta comunque di un ottimo risultato e come due anni fa a Varna in occasione dell’Europeo Under 16 questo gruppo è riuscito a chiudere la manifestazione nelle prime quattro d’Europa. Dopo il quinto posto ottenuto qualche settimana fa dall’Under 20 a Lanzarote, il Settore Giovanile Femminile italiano si conferma ancora una volta nell’elite della pallacanestro continentale.
La miglior marcatrice dell’Italia è stata Francesca Pan con 25 punti, Roberto Riccardi non ha potuto contare sulle infortunate Benedetta Bonomi e Anna Togliani.
La partita di oggi purtroppo non ha avuto storia: la Russia ha chiuso il primo quarto sul +10 e poi ha continuato a incrementare il proprio vantaggio fino al +23 (41-18) dell’intervallo lungo. Nel tentativo di opporsi alla straripante fisicità delle loro avversarie, le Azzurre hanno concesso qualche spazio in più dal perimetro ma puntualmente Safonova e Burovaya ci hanno punito dall’arco dei tre punti. Dopo la battaglia di ieri sostenuta contro la Spagna, l’Italia ha finito per pagare anche un po’ di stanchezza, l’ultima ad arrendersi è stata Francesca Pan, 14 punti nel secondo tempo e 25 in totale.
Nell’ultimo quarto, comunque, la squadra di coach Riccardi ha avuto una reazione di orgoglio e chiuso il parziale sul 19-14, troppo tardi però per sperare di tornare a spaventare la Russia, che così si metterà al collo la medaglia di Bronzo. In serata la finale tra Spagna e Francia.
Italia-Russia 52-71 (7-17; 18-41; 33-57)
Italia: Porcu 2, Santucci 4, Togliani ne, Zecchin 3, Ciavarella 9, Policari, Pan 25, Castello 2, Costa 3, Bonomi ne, Ortolani, Keys 4. All. Riccardi.
Russia: Musina 9, Glonti ne, Abaidullina 7, Kozik 6, Safonova 11, Nuritdinova 3, Gorshkova 5, Zavialova 2, Burovaya 11, Cheren 5, Kazakova 2, Frolkina 10. All: Nikonova. 
I risultati
Finale terzo-quarto posto
Italia-Russia 52-71
Semifinale
Italia-Spagna 56-66
Quarti di Finale
Italia-Repubblica Ceca 63-46
Girone F – Seconda Fase
1^ giornata (3 agosto)
ITALIA-Russia 53-64
Portogallo-Francia 44-50
Spagna-Israele 83-52
2^ giornata (4 agosto)
ITALIA-Spagna 67-68
Israele-Portogallo 43-63
Francia-Russia 56-48
 
3^ giornata (5 agosto)
ITALIA-Portogallo 53-42
Spagna-Francia
Israele-Russia
Classifica: Spagna 8 (4-0), Francia 8 (4-0), Russia 4 (2-2), ITALIA 4 (2-3), Portogallo 2 (0-5), Israele 0 (0-4)
Girone A – Prima Fase
1^ giornata (30 luglio)
ITALIA-Francia 51-65
Lituania-Israele 58-79
2^ giornata (31 luglio)
Israele-ITALIA 55-90
Francia-Lituania 70-48
3^ giornata (1 agosto)
Israele-Francia 31-56
ITALIA-Lituania 85-65
Classifica: Francia 6 (3-0), Italia 4 (2-1), Israele 2 (1-2), Lituania 0 (0-3) 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy