Finale Nazionale U18 femminile, i risultati della terza giornata

Finale Nazionale U18 femminile, i risultati della terza giornata

Chiusi i gironi, è già ora di quarti di finale.

Commenta per primo!

A Battipaglia si è conclusa la Fase a Gironi della Finale Nazionale Under 18 femminile. Per otto squadre finisce dopo tre giorni l’avventura nell’evento dedicato alla memoria di Vittorio Tracuzzi. Per Umana Reyer Venezia, Minibasket Battipaglia, Essegi Lupe San Martino, Rittmeyer Brugg Marghera, Baskettiamo Vittuone, Basket Femminile Livorno, GEAS Basket, e Mia Costa Masnaga, da domani comincia la fase ad eliminazione diretta, con i Quarti di finale tutti in programma a partire dalle 14:00 sul parquet del PalaZauli.

Nel Girone A l’Umana Reyer Venezia, già qualificata dopo le prime due giornata, certifica il dominio del raggruppamento demolendo il Golfo dei Poeti La Spezia per 87-40. Tutto facile per le orogranata, che lasciano le briciole all’attacco ligure (15 punti nei primi 2 periodi) e si divertono nel pitturato rivale. Coach Liberalotto ne approfitta per allargare al massimo le rotazioni del suo roster, in vista della prima dentro/fuori della settimana contro il MIA Costa Masnaga. Seconda classificata del Girone A è il Baskettiamo Vittuone, vincente per 62-46 sulla Novipiù Junior Casale. Scarto ampio all’ultima sirena, che le ragazze di coach Riccardi riescono a racimolare però solo nel secondo tempo. Nella prima metà gara invece è un festival dell’errore per entrambi gli attacchi, impacciati e con poche idee. Brillante la prova nel secondo tempo di Pianta, 24 punti e tanto talento messo in mostra sui listelli del PalaZauli. Le lombarde sono accoppiate nel Quarto con il Rittmeyer Brugg Giants Marghera.

En plein del Minibasket Battipaglia nel Girone B. Le padrone di casa chiudono con una vittoria la prima fase della competizione tricolore, battendo il Famila Schio 64-46. Spread di spessore anche con le scledensi, ma gara complicata soprattutto nella prima parte, con Schio che riesce ad imbrigliare l’attacco di Battipaglia. Le difficoltà si dissipano nell’ultimo periodo, quando Valeria Trucco (18p+11r) e compagne prendono il largo. La squadra di coach Dragonetto affronterà ai Quarti il GEAS Basket, seconda forza del Girone C.
Sconfitta dolce per il Kinder+Sport. In contemporanea sulla Tendostruttura infatti il Visconti Brignano, già con le valigie pronte, onora la competizione battendo il Basket Femminile Livorno per 56-48. Per le toscane il sogno di entrare fra le prime 8 d’Italia si trasforma in un incubo lungo 40 minuti. La classifica avulsa le condanna, ai Quarti ci va Schio, che affronterà il derby regionale con le Lupe Basket San Martino.

Emozioni a non finire e classifica avulsa tirata in ballo anche nel Girone C. Succede di tutto nelle due contemporaneità sui due impianti di Battipaglia. Sulla Tendostruttura le Lupe San Martino devono vincere per salire a quota 4 in classifica. E lo fanno, ma la fatica è tanta per Fassina e compagne. La Libertas Moncalieri fa partita pari, e si arrende solo nel quarto periodo (53-42).
Incredibile ultimo minuto fra Basket Girls Ancona e GEAS Basket. Per 39’ la partita è contraddistinta da punteggio basso e tanti errori da entrambe le parti. Non gli ultimi 60 secondi, in cui le marchigiane hanno il naso davanti ma si fanno superare dal canestro di Oliva (42-41). Le geassine hanno anche una rimessa per rimpinguare il vantaggio, ma l’intercetto scatena il contropiede di Ancona. Bolognini è lanciata a canestro e il fallo della difesa lombarda la porta in lunetta. Il suo è un 2/2 di glaciale esecuzione, e che vale il 43-42. La sirena mette fine alle ostilità, e manda in visibilio la squadra di coach Piccionne. È un’impresa sportiva che non ha però seguito, perché la classifica avulsa manda ai Quarti il GEAS Basket.

Un anno fa, nella Finalissima dell’Under 16, il Rittmeyer Marghera si laureò Campione d’Italia battendo l’Interclub Muggia 58-48. La rivincita fra tante di quelle protagoniste è nell’ultima giornata del Girone D. Per le venete la vittoria certificherebbe il dominio in un raggruppamento molto equilibrato, per le mule giuliane sono in palio 2 punti vitali. Muggia ci prova in tutti i modi, e dopo una gara di rincorsa trova il pareggio negli ultimi scampoli di gara. Non basta, perché Beatrice Baldi firma il suo “ventello” con i 2 punti dalla lunetta che fissano il punteggio sul 68-66.  Prova d’orgoglio per l’Ants Viterbo. Praticamente fuori dai giochi, le laziali si tolgono lo sfizio di battere il MIA Costa Masnaga per 71-57. Sempre in vantaggio tranne in rare occasioni nella prima parte di gara, le ragazze di Coach Scaramuccia allungano nel finale con Arianna Puggioni, autrice di 23 punti. Per Costa una sconfitta indolore, e un Quarto con la corazzata Reyer Venezia.

Il programma dei Quarti di finale
18 maggio. PalaZauli, via Don Minzoni – Battipaglia (Salerno
Streaming su fip.it/giovanile

Ore 14:00 Umana Reyer Venezia – MIA Costa Masnaga
Ore 16:00 Essegi Lupe San Martino – Kinder+Sport Schio
Ore 18:00 Rittmeyer Brugg Marghera – Baskettiamo Vittuone
Ore 20:00 Minibasket Battipaglia – GEAS Basket

I risultati della 3a giornata

Girone A
Novipiù Junior Casale Monferrato – Baskettiamo Vittuone 46-62
Golfo dei Poeti La Spezia – Umana Reyer Venezia 40-87

Girone B
Kinder+Sport Schio – Minibasket Battipaglia 46-64
Visconti Basket Brignano – Basket Femminile Livorno 56-48

Girone C
Basket Girls Ancona – GEAS Basket 43-42
Libertas Moncalieri – Essegi San Martino 42-53

Girone D
Pall. Interclub Muggia – Rittmeyer Brutt Giants Marghera 66-68
Ants Basket Viterbo – MIA Costa Masnaga 71-57

Classifiche

Girone A

Umana Reyer Venezia 6
Baskettiamo Vittuone 4
Novipiù Junior Casale 2
Golfo dei Poeti La Spezia 0

Girone B

Minibasket Battipaglia 6
Kinder+Sport Schio 2
Basket Femminile Livorno 2
Visconti Basket Brignano 2

Girone C

Essegi Lupe San Martino 4
GEAS Basket 4
Basket Girls Ancona 4
Libertas Moncalieri 0

Girone D

Rittmeyer Brugg Giants Marghera 6
MIA Costa Masnaga 2
Pall. Interclub Muggia 2
Ants Basket Viterbo 2

Girone A

GIRLS BASKETBALL GOLFO DEI POETI – UMANA REYER VENEZIA 40 – 87 (6-22, 15-42, 27-67, 40-87)
GIRLS BASKETBALL GOLFO DEI POETI: Giaroli 0 (0/2 da 2), Lucca* 12 (3/8, 1/1), Maiocchi 5 (1/4, 1/1), Corradino* 2 (0/6, 0/1), Markovic 7 (3/9, 0/2), Saloni* 2 (1/3, 0/1), Tosi* 8 (3/3, 0/2), Oueslati, Mondini 2 (1/1, 0/1), Bacchini 0 (0/1 da 2), Tronfi 0 (0/1, 0/1), Olajide* 2 (1/6 da 2). Allenatore: Della Godenza
Tiri da 2: 13/44 – Tiri da 3: 2/10 – Tiri Liberi: 8/18 – Rimbalzi: 37 10+27 (Tosi 10) – Assist: 8 (Giaroli 2)
UMANA REYER VENEZIA: Coffau 3 (0/2, 1/5), Crovato 4 (2/3, 0/3), Cubaj* 7 (2/10 da 2), Smorto* 13 (5/7, 1/2), Madera* 15 (5/9 da 2), Dal Mas 9 (4/8 da 2), Orvieto* 0 (0/3, 0/2), Galazzo 1 (0/2, 0/2), Destro 13 (2/4, 2/4), Pinzan* 13 (5/5, 1/6), Gulbe 9 (4/9 da 2). Allenatore: Liberalotto
Tiri da 2: 29/62 – Tiri da 3: 5/24 – Tiri Liberi: 14/26 – Rimbalzi: 62 25+37 (Dal Mas 12) – Assist: 14 (Pinzan 6)
Arbitri: Bertuccioli Nicolo’, Mignogna Cristina

NOVIPIU’ JUNIOR CASALE – BASKETTIAMO VITTUONE 46-62 (11-14, 25-28, 33-43, 46-62)
JUNIOR LIBERTAS PALL.: Ferrittu, De Giovanni 16, Deangelis, Trucano 8, Tricco, Giangrasso 8, Pagani, Pollastro 4, Tua, Rey 2, Falabrini 4, Francia 4. All. De Ros
BASKETTIAMO VITTUONE: Migliorini 1, Mainardi 3, Monforti, Corbetta 8, Pratelli 2, Codini, Chiavegato 3, Gregotti, Cantone 17, Pianta G 24, Colli 2, Trabucchi 2. All. Riccardi

Girone B

KINDER + SPORT SCHIO – MINIBASKET BATTIPAGLIA 46 – 64 (15-20, 24-31, 40-48, 46-64)
KINDER + SPORT SCHIO: Parenti NE, Vaidanis 4 (2/4, 0/1), Mingardo* 16 (3/11, 2/4), Zambon* 0 (0/4 da 2), Battilotti 2 (1/2, 0/1), De Santis* 0 (0/3 da 2), Viviani 2 (1/3, 0/1), Oliviero 0 (0/1 da 2), Introna* 14 (2/7, 2/10), Nizza* 7 (1/5, 1/1), Pierini 1 (0/1 da 2), Dell’Otto NE. All. Zanella
Tiri da 2: 10/41 – Tiri da 3: 5/18 – Tiri Liberi: 11/20 – Rimbalzi: 42 10+32 (Introna 8) – Assist: 1 (Battilotti 1)
MINIBASKET BATTIPAGLIA: Chicchisiola* 4 (2/4, 0/2), Cremona* 4 (0/5 da 2), Verona* 17 (4/10, 2/5), Scarpato, Trucco* 18 (6/15, 0/1), Martines 1 (0/1 da 3), Vella* 17 (5/9, 2/4), Mattera 2 (1/2 da 2), Pastena 0 (0/3, 0/2), De Feo 0 (0/1 da 2), Opacic 0 (0/1 da 2), D’Angelo. All. Dragonetto
Tiri da 2: 18/50 – Tiri da 3: 4/15 – Tiri Liberi: 16/27 – Rimbalzi: 51 13+38 (Trucco 11) – Assist: 1 (Chicchisiola 1)
Arbitri: Pallaoro Laura, Giordano Antonio Giuseppe

MecSystem VISCONTI BASKET – BASKET FEMMINILE LIVORNO 56 – 48 (8-13, 30-19, 41-35, 56-48)
MECSYSTEM VISCONTI BASKET: Minuzzo 8 (2/2 da 3), Ferri* 15 (1/5, 3/5), Recanati* 5 (1/2, 1/7), Lecchi* 2 (1/4, 0/1), Maestroni 6 (0/1, 2/7), Motta NE, Carenzi NE, Moriggi 2 (1/2, 0/1), Moro* 17 (6/17, 0/1), Aboa* 1 (0/4 da 2). All. Penna
Tiri da 2: 10/35 – Tiri da 3: 8/24 – Tiri Liberi: 12/18 – Rimbalzi: 48 14+34 (Ferri 10) – Assist: 7 (Ferri 2) – Cinque Falli: Aboa
BASKET FEMMINILE LIVORNO: Del Ghianda NE, Ceccarini* 18 (3/10, 1/4), Zorzi 7 (1/8, 1/5), Simonetti* 7 (2/2, 1/6), Harmouchi NE, Castiglione* 4 (2/9, 0/6), Mancioli, Castiglione NE, Cecconi 4 (2/3 da 2), Fantozzi* 6 (2/9, 0/1), Salvestrini* 2 (1/2, 0/1), Rapisarda 0 (0/1 da 2). All. Castiglione
Tiri da 2: 13/44 – Tiri da 3: 3/23 – Tiri Liberi: 13/21 – Rimbalzi: 46 19+27 (Castiglione 10) – Assist: 6 (Ceccarini 2) – Cinque Falli: Simonetti
Arbitri: Mura Emmylou, Miniati Gianlorenzo

Girone C

BASKET GIRLS ANCONA – G E A S BASKET 43 – 42 (9-9, 18-19, 32-28, 43-42)
BASKET GIRLS ANCONA: Valentini NE, Ruggeri 6 (0/2, 1/1), Moscoloni NE, Castellani* 12 (4/11, 0/5), Nociaro* 0 (0/1, 0/2), Zamparini 0 (0/1, 0/1), Bolognini* 17 (0/4, 4/10), Lunadei* 2 (1/2 da 2), Adams 2 (1/1 da 2), Villa* 4 (1/4, 0/1), Florio NE, Yusuf NE. All. Piccionne
Tiri da 2: 7/26 – Tiri da 3: 5/20 – Tiri Liberi: 14/21 – Rimbalzi: 53 14+39 (Lunadei 14) – Assist: 2 (Castellani 2)
G E A S BASKET: Mariani* 6 (0/2, 2/11), Oliva* 10 (2/6, 2/8), Paleari* 0 (0/1, 0/3), Panzera* 15 (6/13, 1/5), Decortes* 4 (2/10 da 2), Bartesaghi NE, Rossini NE, Spinelli 2 (0/1 da 2), Bonadeo, Sartor 0 (0/2 da 2), Marconetti 2 (0/1 da 2), Beltrami 3 (0/1, 1/1). All. Lombardi
Tiri da 2: 10/37 – Tiri da 3: 6/28 – Tiri Liberi: 4/6 – Rimbalzi: 33 9+24 (Decortes 9) – Assist: 2 (Mariani 1) – Cinque Falli: Decortes
Arbitri: Sciliberto Sara, Di Martino Vincenzo

LIB. MONCALIERI – LUPE S. MARTINO 42 – 53 (10-4, 24-23, 36-34, 42-53)
LIB. MONCALIERI: Grattini 2 (1/2 da 2), Fratta* 3 (0/1, 1/5), Conte* 17 (6/10, 0/3), Parlani* 8 (3/10 da 2), Parlani 0 (0/2 da 2), Muraca, Isoardi 5 (2/3, 0/1), Poletti 0 (0/2, 0/1), Palmisano 0 (0/1 da 2), Bosio* 2 (0/3 da 2), Bianconi* 5 (1/3, 0/3), Ghigo. All. Pronzin
Tiri da 2: 13/37 – Tiri da 3: 1/13 – Tiri Liberi: 13/19 – Rimbalzi: 34 13+21 (Isoardi 7) – Assist: 6 (Bianconi 2)
LUPE S. MARTINO: Meroi 4 (2/12 da 2), Boaretto* 12 (5/8, 0/2), Fassina* 12 (2/9, 1/3), Brutto* 4 (2/6 da 2), Marcon NE, Nezaj 0 (0/1 da 2), Profaiser* 2 (1/2 da 2), Peserico 4 (2/6, 0/1), De Grandis NE, Fietta 3 (1/1 da 2), Milani* 6 (3/6, 0/1), Vettore 6 (2/5, 0/1). All. Valentini
Tiri da 2: 20/56 – Tiri da 3: 1/8 – Tiri Liberi: 10/23 – Rimbalzi: 49 25+24 (Fassina 8) – Assist: 8 (Fassina 3)
Arbitri: Sciliberto Sara, Di Martino Vincenzo

Girone D

PALL. INTERCLUB MUGGIA – RITTMEYER BRUGG GIANTS MARGHERA 66 – 68 (15-18, 32-41, 53-58, 66-68)
PALL. INTERCLUB MUGGIA: Poian 0 (0/1 da 2), Ianezic* 22 (7/18, 2/6), Dimitrijevic* 13 (2/4, 3/7), Mervich* 18 (4/11, 2/10), Susanj* 10 (5/13 da 2), Fumis NE, Bresciani, Miccoli, Robba 1 (0/1 da 3), Beduschi, Zobec* 1 (0/1 da 2), Predonzani NE. All. Perin
Tiri da 2: 18/48 – Tiri da 3: 7/24 – Tiri Liberi: 9/14 – Rimbalzi: 39 15+24 (Ianezic 6) – Assist: 1 (Mervich 1) – Cinque Falli: Ianezic
RITTMEYER BRUGG GIANTS MARGHERA: Zavalloni* 4 (2/3, 0/4), N’Guessan, Toffolo* 15 (7/14, 0/2), Margiotta, Barbato NE, Salmaso 9 (2/10, 1/1), Cecili* 5 (0/1, 1/3), Gini, Pastrello* 10 (2/5, 1/3), Vettori, Baldi* 20 (8/10 da 2), Fiorin 1 (0/1, 0/1). All. Iurlaro
Tiri da 2: 21/44 – Tiri da 3: 3/14 – Tiri Liberi: 17/34 – Rimbalzi: 51 17+34 (Baldi 13) – Assist: 7 (Salmaso 2)
Arbitri: Belprato Simona, Morassutti Alberto

PALLACANESTRO ANTS – MIA COSTA MASNAGA 71 – 57 (17-14, 28-29, 42-38, 71-57)
PALLACANESTRO ANTS: Puggioni* 23 (4/6, 3/7), Maroglio 11 (2/7, 1/2), Boccalato* 12 (3/6, 2/3), Raiola* 5 (1/4 da 2), Scarcella, Pasquali 2 (1/5, 0/1), Casini NE, Ottaviani* 2 (1/3 da 2), Quaresima, Bevolo 2 (0/3 da 2), Stoichkova* 14 (6/11, 0/1). All. Scaramuccia
Tiri da 2: 18/45 – Tiri da 3: 6/14 – Tiri Liberi: 17/27 – Rimbalzi: 40 10+30 (Boccalato 7) – Assist: 10 (Puggioni 3) – Cinque Falli: Stoichkova
MIA COSTA MASNAGA: Colognesi* 2 (1/4 da 2), Allevi 2 (1/2, 0/4), Fontana 6 (3/5 da 2), Del Pero* 5 (2/6, 0/7), Balossi* 3 (0/2, 1/1), Nwohuocha 4 (2/3 da 2), Cincotto* 6 (2/11 da 2), Meroni* 16 (5/9, 1/4), Faverio NE, Buscema, Capellini 6 (3/6 da 2), Colico 7 (2/2, 0/1). All. Rossi
Tiri da 2: 21/50 – Tiri da 3: 2/17 – Tiri Liberi: 9/21 – Rimbalzi: 46 15+31 (Cincotto 13) – Assist: 7 (Del Pero 3)
Arbitri: Servillo Federica, Pratico’ Francesco

Ufficio Stampa FIP

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy