Finale Nazionale Under 18 maschile. I verdetti della prima fase

Virtus Bologna, Officina Fattori Pistoia, Reyer Venezia e Vis 2008 Ferrara sono le prime qualificate ai quarti di finale della corsa allo scudetto Under 18 maschile. L’ultima giornata della prima fase ha emesso i suoi verdetti con le prime quattro squadre di ogni girone che si qualificano direttamente ai quarti mentre le seconde e le terze dovranno affrontarsi negli spareggi del mercoledì.

Commenta per primo!

Di Alessandro Elia

Virtus Bologna, Officina Fattori Pistoia, Reyer Venezia e Vis 2008 Ferrara sono le prime qualificate ai quarti di finale della corsa allo scudetto Under 18 maschile. L’ultima giornata della prima fase ha emesso i suoi verdetti con le prime quattro squadre di ogni girone che si qualificano direttamente ai quarti mentre le seconde e le terze dovranno affrontarsi negli spareggi del mercoledì.

Ancora una giornata di grande basket giovanile negli impianti Friulani che ospitano l’evento e ci sono tutte le premesse per vivere una seconda parte di manifestazione ad alta intensità.
Nel Girone A prova di forza della Virtus Bologna che conquista il primato e la qualificazione ai quarti di finale ai danni della Stella Azzurra che per entrare nell’elite eight dovrà passare attraverso le insidie dello spareggio contro Casale. I bianconeri di Vecchi mettono le mani sulla partita nell’ultimo quarto subendo solo 8 punti e allungando fino al definitivo 51-61. In evidenza Tommaso Oxilia (20 punti) e la coppia di registi Penna-Pajola (14 a testa). Nei capitolini il migliore è Nikolic con 14 punti. L’altro match ha visto la vittoria e qualificazione allo spareggio per la Mens Sana Siena 1871 che manda al tappeto e a casa la Tiber Basket. I toscani di Catalani sono già sul +24 all’intervallo (24-48) e riescono a gestire il rientro dei romani finendo per allungare nel finale fino all’88-57. 20 punti per Bucarelli nei biancoverdi, alla Tiber non bastano i 25 di Valentini. Siena va allo spareggio dopo le difficoltà avvertite nelle prime due giornate friulane. E la sfida secca contro PMS rischia di essere la più imprevedibile del mercoledì al Palasport di Cordenons.
Nel Girone B è Pistoia a festeggiare l’accesso ai quarti. Superato il PMS (64-49) al termine di una gara costantemente in mano alla squadra di Biagini che ha in Divac (15) e Di Pizzo (12) i suoi migliori realizzatori. Baldasso (13) e Simonovic (15) non sono sufficienti per evitare ai gialloblu di Di Meglio lo spareggio contro Siena. Continua l’avventura almeno fino al mercoledì per la Junior Casale di coach Marco Cardani che regola l’Aurora Desio nella sfida che elimina da ogni discorso i lombardi. Per Casale strepitosa prestazione di Fabio Valentini autore di 39 con un eccezionale 9/11 da tre punti.
La Reyer Venezia sembra non conoscere ostacoli. Dopo il 10 su 10 nei gironi interregionali ecco il 3 su 3 nella prima fase della Finale Nazionale. Gli orogranata di Buffo superano anche Biella e accedono ai quarti potendo così beneficiare della giornata di riposo del mercoledì. Gara decisa nel terzo quarto chiuso avanti 62-46 dai lagunari che poi hanno tenuto a distanza i quotati piemontesi di coach Danna. 27 punti e 5/7 da tre per Riccardo Visconti, tra i protagonisti anche Martino Criconia che chiude a 22. Per Biella doppia-doppia per Carl Wheatle (18+14).
Agli spareggi va il Don Bosco Livorno. A farne le spese la Grissin Bon Reggio Emilia forse la delusione della prima fase in Friuli, che esce di scena dopo una gara passata sempre a inseguire e dove i ragazzi di Quilici hanno piazzato il break mortifero nel secondo quarto andando al riposo sul 40-19. Livorno resiste nella ripresa e riesce a gestire il margine nonostante il rientro dei reggiani nell’ultimo quarto. Tra i labronici Thiam finisce con 16 punti e 14 rimbalzi, 16 anche per Filippo Creati. Per Reggio Emilia c’è Degli Esposti Castori sulla riga del miglior realizzatore. 13 punti in 27′ per l’ex Bsl reduce dalla finale scudetto di Serie A.
La sorpresa della prima fase si chiama Vis 2008 Ferrara. Tris di vittorie per gli estensi di coach Franchella (già scudettato con l’Under 20 elite) e primo posto più che meritato nel Girone D. Il terzo successo è arrivato contro l’Eurobasket Roma schiantata sin dall’avvio dopo un primo quarto chiuso sul 26-9 per gli emiliani. 23 punti e 7 rimbalzi per Michele Ebeling, nei capitolini ci sono 16 punti di Cecchetti. L’Eurobasket arriva agli spareggi così come il College Borgomanero che trascinato dalla coppia di stelle Gay-Okeke (22 punti il primo, 20+16 rimbalzi il secondo) supera ed elimina Empoli.
Risultati 3a giornata martedì 14/06/2016
Girone A
Tiber Basket – Mens Sana Basket 1871 57-88
Stella Azzurra – Unipol Banca Virtus Bologna 51-61
Classifica
Unipol Banca Virtus Bologna 6pti
Stella Azzurra 4pti
Mens Sana Basket 1871 2pti
Tiber Basket 0pti
Girone B
Novipiù Junior Casale – Pall. Aurora Desio 87-72
Officina Fattori Pistoia – PMS Basketball 64-49
Classifica
Officina Fattori Pistoia 6pti
PMS Basketball 4pti
Novipiù Junior Casale 2pti
Pall. Aurora Desio 0pti

Girone C
Grissin Bon Reggio Emilia – Carismi Don Bosco Livorno 54-70
Umana Reyer Venezia – Banca Sella Biella 78-62

Classifica
Umana Reyer Venezia 6pti
Banca Sella Biella 4pti
Carismi Don Bosco Livorno 2pti
Grissin Bon Reggio Emilia 0pti
Girone D
US Empolese – College Basketball Borgomanero 72-80
Eurobasket Roma – Vis 2008 Ferrara 45-70
Classifica
Vis 2008 Ferrara 6pti
College Basketball Borgomanero 4pti
Eurobasket Roma 2pti
US Empolese 0pti
Programma mercoledì 15/06 – Spareggi per accesso quarti di finale
– Palazzetto dello Sport di Cordenons –
ore 14.00 Stella Azzurra-Junior Casale (vincente vs.Vis 2008 Ferrara)
ore 16.00 PMS Basketball-Mens Sana Siena 1871 (vincente vs. Reyer Ve)
ore 18.00 Pall.Biella-Eurobasket Roma (vincente vs.Pistoia)
ore 20.00 College Basketball-Don Bosco Livorno (vincente vs.Virtus Bo)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy