Giovanili : I risultati del WeekEnd dei gruppi della SMG Basket School (16/19-11)

Giovanili : I risultati del WeekEnd dei gruppi della SMG Basket School (16/19-11)

UNDER 14 ELITE ______________________________________________________________ Non sempre le sconfitte sono solo “sonore” ma vanno viste con gli occhi esperti di chi sa riconoscere le evoluzioni ed i cambiamenti di un gruppo che sta crescendo insieme. Quella di sabato 16 novembre è stata una gara in cui i ragazzi di coach Gallo hanno comunque dimostrato di poter fare sempre meglio. Hanno affrontato, compatti, la formazione capitolina de La Rustica Basket con un inizio a favore. Il match poi ha preso una piega diversa e le conclusioni sono quelle che si evincono dai numeri che riportiamo. Buone le prestazioni di tutto il gruppo che ha accolto il ritorno di GianMarco Ciotti dopo oltre sette mesi di assenza. Mentre completiamo l’articolo i ragazzi stanno per scendere sul campo dell’I.T.C. Carlo Levi a Roma per affrontare, alle 18 e 15, la formazione dell’Esquilino. La Rustica vs SMG Basket School : 84 a 51 (Parziali 16-16, 24-10,23-10,21-15) La Rustica: Cavallo 16, Frese 14, Giorgi 2, Gaccetta 2, Milardi, Oddi 6, Fiorentino 5, Torelli, Okerere 24, Lafranceschina, Grisolia 6, Reggi 9. SMG: Ardito 11, La Ricci 6, Azzati, Todesca 4, Lo Iudice 2, Visca 6, Lergetpoer 14, Baglioni 2, Ciotti 2, Fabiano, Zibella 4. Coach Gallo, Ass. Coach Favari. ______________________________________________________________ UNDER 15 ECCELLENZA ______________________________________________________________ Altra bella prestazione della formazione Under 15 SMG targata Tel&Tel. Reduci dalla vittoria con la Lazio, capitan Comelli e compagni hanno affrontato Veroli nella palestra della scuola Don Milani, e non al Palarisaliti, per problemi di umidità sul campo. La partita è stata subito presa in mano dai ragazzi Orange, che hanno giocato una gara di buona intensità e voglia. Molto ampie le rotazioni di Coach Ortenzi, che hanno permesso a tutti i ragazzi di mettersi in mostra, e di fornire il proprio contributo alla vittoria finale. A livello di prestazioni individuali, bene Di Prospero e De Zardo (autore di una schiacciata spettacolare), ma bene tutti a livello (ripetiamo) di attenzione ed intensità. PS La prima di (come ci auguriamo e soprattutto gli auguriamo) una lunga serie di schiacciate da parte di Lorenzo De Zardo merita un festeggiamento particolare : invitiamo i genitori Rosi e Giovanni a provvedere quanto prima!!!! ASD SMG Basket School vs Basket Veroli 89 – 52 (31-14, 21-11, 23 – 11, 14 – 16) SMG: Asara 4, Berardi 9, Comelli 8, De Bonis 6, De Zardo 12, Di Prospero 18, Favari 7, Mustacchio 2, Pucinischi 10, Saputo 4, Tonini, Torella 9 All.re Ortenzi A. All.re D’alessio Veroli: Calicchia 18, Bianchi 4, Alessandrini 11, Pomponi 4, Cestra 5, Renzi 4, Mastrangeli 2, Magnante C.4, Magnante M., All.re Calcabrina ______________________________________________________________ UNDER 19 ECCELLENZA – DNG ______________________________________________________________ Ieri, sulla scia della grande emozione, abbiamo scritto due righe a caldo per comunicare a tutti quanto fosse importante per la SMG Basket School la vittoria sul campo campano di Caserta. Oggi, con il sorriso e la serenità di chi sa di aver fatto un ottimo lavoro, vi regaliamo un resoconto “di cuore” direttamente dalle parole del nostro dirigente Giovanni Sparagna a cui abbiamo chiesto di raccontarci l’emozione vissuta a bordo campo e l’impressione che ha avuto del gruppo durante la gara. “Vincere in un tempio della pallacanestro Italiana, il PalaMaggiò di Caserta, è sempre un’impresa perché il valore della Juve Caserta Under 19 non deve essere valutato in termini di centimetri o di talento ma in termini di “Orgoglio”; quell’orgoglio che portò la Juve Caserta a vincere lo scudetto del sud nella stagione lontana del 1990/1991 ad opera della mitica “Phonola Caserta”. Questa dote i ragazzi di Caserta l’hanno messa in campo sopratutto nei primi due quarti  durante i quali i nostri ragazzi, a differenza di lunedì scorso contro la BNB Basket Nord Barese, hanno lottato anche sotto nel punteggio : Chiari e Puleo sugli scudi e tutti gli Atleti ruotati da Ortenzi, hanno reagito con grande carica agonistica alle avversità dei primi venti minuti chiusi con il punteggio di 36-37. Al rientro in campo, innescato Di Gennaro (chiuderà l’ incontro con 18 punti personali) con il contributo di Caldarozzi (due bombe consecutive nei momenti che contano), i coast to coast di Mansutti le stoppate di Chiari, la grinta di Mustacchio ed il rientro di Obi (8 rimbalzi e 4 p) lo show della SMG BASKET SCHOOL va in atto sul Parquet del Palamaggio 13-16 terzo quarto e finale 65-75 per la Banda di Ortenzi – Gallo. Al di la delle prestazioni dei singoli, è lo spirito di gruppo che ha premiato in questa gara. Tutta la squadra che ha esultato e sofferto insieme anche quando nel quarto periodo Caserta dal meno 12 è ritornata sul meno 2. I migliormanti del gruppo Orange sono stati notevoli ed è subito arrivata una vittoria su di un campo ostico.” Oggi riprendono gli allenamenti preparatori alla gara di Lunedì prossimo contro il Basket Veroli prevista alle ore 18.30 in casa, sul parquet del Palabianchini. Juve Caserta vs SMG BASKET SCHOOL  65 a 75 (20-19) (16-18) (13-19) (16-19) JUVE CASERTA MARINI- REA 9 – SALZILLO 26 – D’AIELLO – CIRILLO 10 – ESPOSITO 14 – CECERE 2 LUNARDON – LAMBERTI – RUSSO 4 – MASCARELLA – LEONE COACH LUISE – VINCIGUERRA SMG Basket School D’AMICO 1 CALDAROZZI 7 GIORA 2 MANSUTTI 13 TINTO 4 DI GENNARO 18 OBINNA 4 MUSTACCHO  CONTE PICARAZZI  CHIARI 16 PULEO 10 COACH ORTENZI GALLO ARBITRI: ROCA e RODIA di Avellino ______________________________________________________________

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy