II Memorial Mario delle Cave: il racconto della 2a Giornata

II Memorial Mario delle Cave: il racconto della 2a Giornata

Commenta per primo!

La seconda giornata del ‘Memorial Mario Delle Cave’ si è aperta con le gare del girone B. Subito difronte le vincenti di ieri: Torino e Tiber Roma. La gara è stata entusiasmante, i piemontesi sembravano poter scappare già ad inizio seconda frazione ma gli avversari sono riusciti a ricucire lo strappo fino al -3 di metà gara. Al rientro in campo l’equilibrio è durato fino alla fine del terzo periodo, quando cioè i piemontesi sono riusciti ad allungare, mantenendo poi il vantaggio fino al termine: 81 a 66 il risultato finale in favore di Torino. (Torino: Mascolo 19 pts, Di Coste 18 pts, Rauti 17 pts; Mascolo 10 rimb, Di Coste 9 rimb. Tiber: Algeri 24 pts, Cipriani e Vercellino 10 pts; Simonazzi 7 rimb, Cipriani 6 rimb).
L’altro match ha visto scendere in campo la Virtus Eurobk e Genova. Alla fine hanno vinto i liguri 58 a 45ma la gara è stata in totale equilibrio fino all’inizio dell’ultima frazione, quando Genova è riuscita a prendere il largo, sfruttando al meglio le conclusioni dalla distanza. Sul finale la Virtus Eurobk ha tentato la rimonta ma dalla linea dei liberi gli avversari hanno mantenuto il vantaggio. (Genova: Baiardo 16 pts, Baldini 11 pts; Maroni 10 rimb, Caversazio 7 rimb. Virtus Eurobk: Reali 16 pts, Reali 8 rimb, Tarquinio 6 rimb).
La Stella Azzurra ha aperto il pomeriggio con una vittoria, contro i ragazzi della Valdiceppo. I laziali sono andati subito avanti incrementando il vantaggio fino al +25 del primo periodo. Gli umbri hanno cercato la reazione, dando vita ad un match molto intenso dal punto di vista del ritmo della gara ma la Stella Azzurra ha controllato il gap chiudendo il match con il risultato di 62 a 34 in proprio favore. (Stella Azzurra: Cucci 15 pts, Alibegovic 13 pts; Cucci 12 rimb, Faccenda 9 rimb. Valdiceppo: Caridà 14 pts; Portillo 6 rimb).
Nella gara che chiude il girone A, Latina si aggiudica la vittoria contro la formazione di Caserta con il punteggio di 84 a 69, conquistando così il secondo posto del girone. Il match ha visto, ad eccezione delle battute iniziali, i pontini sempre avanti, toccando anche le 22 lunghezze di vantaggio. Caserta ha mantenuto alta l’intensità fino alla fine rischiando anche di riaprire il match. La reazione di Latina non si è fatta attendere ed i laziali sono riusciti a mantenere a distanza gli avversari. (Latina: Parise 21 pts, Ilo 17 pts; Parise e Ilo 8 rimb. Caserta: Rea e Marini 17 pts; Avizzano 11 rimb).
CLASSIFICA GIRONE A: Stella Azzurra 6, Latina 4, Valdiceppo 2, Caserta 0.
In serata si è concluso invece il girone B. Il primo match ha visto affrontarsi la Tiber Roma ed il CAP Genova. Dopo l’equilibrio iniziale i laziali hanno allungato raggiungendo anche le 16 lunghezze di vantaggio e chiudendo poi alla pausa lunga sul +14. Al rientro in campo i liguri hanno iniziato a rosicchiare punti agli avversari fino a superarli. La Tiber non ha mollato ed ha ritrovato l’equilibrio di metà gara , riprendendo la conduzione del match e mantendola fino al termine, 71 a 57 il punteggio conclusivo. (Tiber: Simonazzi 12 pts, Cipriani 11; Algeri 10 rimb e 5 ass. Genova: Caversazio 15 pts, Baiardo 11 pts; meroni 7 rimb, Macri 6 rimb). Nell’ultima sfida di giornata la PMS Torino si è imposta per 62-55 sulla Virtus Eurobk grazie ai 12 punti di Mascolo mentre ai romani non sono bastati i 12 punti di Alviti
CLASSIFICA GIRONE B: PMS Torino 6, Tiber 4, Cap Genova 2, Virtus Eurobk 0
Programma della giornata finale:
9.30 Virtus Eurobk – Juve Caserta
11.15 Valdiceppo – Cap Genova
12.30 Clinic per Allenatori
15.00 Tiber Roma – Latina Basket
17.00 Stella Azzurra – PMS Torino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy