JIT 2016: AP Coccon Lissone in trionfo, battuta Pistoia

JIT 2016: AP Coccon Lissone in trionfo, battuta Pistoia

Lissone batte Pistoia in finale.

Commenta per primo!

Ci sono voluti due overtime, ma alla fine la spunta Lissone: AP Coccon Lissone ė la squadra campione del JIT 2016!

Lissone e Pistoia hanno disputato la finalissima in una cornice di pubblico fantastica: PalaFaré strapieno e partita in bilico fin dalla palla a due! Si tratta della prima volta di una finale italiana negli ultimi 22 anni, con i padroni di casa che tornano a giocarsi il titolo dopo ben 23 anni: una conferma dell’altissimo livello delle compagini italiane presenti al JIT, che si stanno confermando dopo la vittoria della scorsa edizione della Reyer Venezia.

Ne fanno le spese USK Praha e Team Ohio, ‘costrette’ a giocarsi il gradino più basso del podio: vince Team Ohio ( 72 a 52),  in una partita dove spiccano i talenti di Jakob Tuma (nazionale ceco e sicuro prospetto europeo) e BJ Duiling e Marreon Jackson (entrambi certi di giocare la prossima stagione in Division 1 NCAA con Kent State e Toledo University).

Premi ai miglior giocatori decretati dall’organizzazione JIT

Miglior giovane: Cashius Mc Nelly (BC Toronto), classe 2001, guardia di 190 di puro talento

Top Scorer : Young Kyle – Classe 1998 h 207 – 85 punti 

Giocatore più completo: Leo Cizmic (Baloncesto Sevilla- Classe 1998 , H 205)  promesse sicura della cantera andalusa, da cui qualche anno fa è passato anche  Porzingis, probabile miglior rookie dell’anno in NBA

MVP : Filippo Mornati Cocoon Lissone, classe 1998, h185

La classifica Finale

  1.       AP Coccoon Lissone
  2.       AS Pistoia basket 2000
  3.       Team Ohio
  4.       USK Praha
  5. Baloncesto Sevilla
  6. AS Novipiù Junior Casale
  7. BC Toronto
  8. Varese
  9. Atletas Kaunas
  10. BK College
  11. BC Telenet Oostende
  12. KK Kvarner Rijeka

Uff.Stampa Jit

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy