TDR F – Niente da fare per l’Emilia Romagna, a trionfare in finale è la Lombardia

TDR F – Niente da fare per l’Emilia Romagna, a trionfare in finale è la Lombardia

Trofeo delle Regioni Femminile 2018: Lombardia – Emilia Romagna 53-35

di La Redazione

LOMBARDIA-EMILIA ROMAGNA 53-35 (12-2, 27-11, 45-22, 53-35)


La cronaca: 
La selezione regionale della Lombardia ha vinto il Trofeo delle Regioni 2018 femminile. Le ragazze di Roberto Riccardi hanno prevalso 53-35 nella finalissima contro l’Emilia Romagna. Più di duemila spettatori hanno assistito all’atto conclusivo della manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Lombardo in collaborazione con il Basket Seregno. Per la Lombardia femminile si tratta del terzo successo consecutivo nella kérmesse intitolata alla memoria di Cesare Rubini; al terzo posto si è piazzato il Piemonte regolando il Veneto nella finalina disputata al PalaSomaschini di Seregno. All’ultimo atto del Trofeo delle Regioni ha assistito il presidente federale Giovanni Petrucci con i suoi vice Gaetano Laguardia e Mara Invernizzi. Grande soddisfazione espressa dal presidente della FIP Lombardia Alberto Bellondi per l’esito positivo della kérmesse: “Manifestazione riuscita benissimo, al di là del discorso tecnico e della grande presenza di pubblico in occasione dell’atto conclusivo al PalaBancoDesio l’aspetto più importante è stato legato alla capacità delle partecipanti di calarsi perfettamente nello spirito del torneo – ha affermato il massimo dirigente del CRL – Il Free Village di Seregno è stato sempre strapieno con ragazzi e ragazze che si sono divertiti anche fuori dal campo; chi ha partecipato si è divertito dentro e fuori dal campo ed ha socializzato con i coetanei. Inoltre fanno piacere i complimenti ricevuti per quanto riguarda logistica e organizzazione, anche grazie all’atteggiamento collaborativo di tutti coloro che hanno partecipato”.

LOMBARDIA: Capra 2, Villa E. 7, Villa M.* 4, Moretti* 8, Barzaghi 4, Rizzo 6, Labanca* 11, Allievi* 2, Ronchi* 9, Lanzilotti, Calvi, Mbengue. All. Riccardi R.
EMILIA ROMAGNA: Bagnoli, Bassoli* 2, Bassi, Vignali 2, Curti, Colli 1, Setti* 11, Farina* 9, Zanetti* 5, Berra, Moretti NE, Meglioli* 5. All. Frignani N.

Le Finali femminili

17°-20°
BASILICATA- CALABRIA 31 – 53 (6-12, 13-22, 19-37)
BASILICATA: Coretti*, Lamacchia Acito 6, Troiano 2, Errico 2, Lacopeta* 8, D’Ambrosio* 2,

Viggiano, Sassone* 8, Visone, Mastrogiovanni* 2, Summa 1, Araneo. All. Perri V.
CALABRIA: Alfano* 22, Cavo 4, Centofanti* 6, Concolino, Del Vecchio*, Previtera 5, Triolo* 12,

Siclari, Gilioni 2, Mauro 2, Montebello, Onugha*. All. Russo A.
Arbitri: Stanzione M., Collalto D.

MOLISE-VALLE D’AOSTA 63-83 (20-27, 43-40, 57-58)
MOLISE: Massarella NE, Santoro* 2, Nardelli 2, Mila* 8, Garofalo*, Di Falco NE, Trivisonno NE,

Racchi NE, Pitardi* 16, Mendozzi NE, Falbo* 35, Nugnes NE. All. Filipponio A.
VALLE D’AOSTA: Cirulli NE, Figliorelli NE, Ricino* 17, Genestrone* 25, Longhi* 9, Guzzon 11,

Pionzo 8, Marana NE, Grosjean, De Ros* 13, Leo*, Marchesini NE. All. Catalfamo P.
Arbitri: Forneris E., Romaniello M.

15°-16°
ABRUZZO-TRENTINO ALTO ADIGE 48-58 (9-17, 20-31, 30-41)
ABRUZZO: D’Ippolito* 9, Antonetti, Frate* 10, Antenucci, Apicella 2, Paesani* 7, Ottaviani,

Coccia* 16, D’Ascenzo 4, Liberatoscioli NE, Pasquini, De Carolis*. All. Pardi J.
TRENTINO ALTO ADIGE: Meneghini NE, Ceriotti 10, Voltolini* 4, Bertolini 3, Abram* 6, Martinelli,

Tenuti * 13, Dissegna, Odorizzi * 2, Doliana 6, Rech* 14, Plattner. All. Balduzzi A.
Arbitri: Camilletti E., Magri D.

13°-14°
UMBRIA-SARDEGNA 48-54 (13-7, 26-29, 39-42)
UMBRIA: Basili 2, Degli Esposti* 6, Satta* 4, Gambelunghe* 10, Quarta 2, Mariani, El Khayat NE,

Margaritelli 9, Venanzi NE, Scortecci* 5, Francini 4, Vescovi* 6. All. Piermarini F.
SARDEGNA: Cocco 3, Vargiu* 13, Uda* 8, Pilo*, Martinez, Pozzo 12, Sanna* 2, Pasolini 2, Canu 4,

Demetrio Blecic, Valenti NE, Kaleva* 10. All. Staico F.
Arbitri: Bottino L., Sogni G.

11°-12°
CAMPANIA-PUGLIA 36-53 (8-10, 22-21, 36-35)
CAMPANIA: Borriello* 6, Musto 2, Mattera, Sammarco, Zanchiello 2, Versi, Russo, Manfellotto* 6,

De Liso*, Giustino* 6, Catalani* 12, Cesarano 2. All. Belfiore F.
PUGLIA: Pietrarossa, Renna* 8, Copolecchia 2, Difino* 3, Popio, Pagliula 2, Edjekpan 2,

Capriati* 15, Amatori* 12, Spagnolo NE, Mastrototaro* 2, Susca 7. All. Leopizzi L.
Arbitri: Pompei N., Santacroce F.

9°-10°
LAZIO-TOSCANA 54-58 (12-14, 23-31, 39-45)
LAZIO: Gai* 2, Daniele 3, Mauriello 1, Magrini 4, Troiano NE, Gianni 4, Celani* 12, Giordano* 8,

Paragallo* 6, Marotta* 12, Perone, Panu 2. All. Adamoli A.
TOSCANA: Garbini 3, Cibeca* 9, Leovino NE, Azzi* 13, Scarpellini* 2, Caloro 13, Gistri, Garunja

2, Casucci* 7, Ruffini* 7, Alderighi 2, Meriggi. All. Galanti A.
Arbitri: Gerardis E., Visintini T.

7°-8°
MARCHE-SICILIA 51-42 (11-10, 26-13, 37-36)
MARCHE: Cipriano, Caiozzo* 2, Carney 2, Canossini* 2, Medori 2, Nardoni 1, Mandolesi* 4,

Angeloni, Induti, Logoh* 22, Seka* 16, Obi. All. Paolasini L.
SICILIA: Mallo, Gurrieri* 6, Cucinotta, Trovato, Gurrieri, Ferreyra Montoya* 11, Bucchieri* 10,

Calio’ 6, Olodo* 5, Rescifina* 4, Gulino, Malara. All. Malaja L.
Arbitri: Cassotta J., Mariani C.

5°-6°
LIGURIA-FRIULI VENEZIA GIULIA 46-61 (7-11, 25-26, 32-47)
LIGURIA: Bertini 6, Torchia, Padula NE, Olivari 1, Pregliasco*, Papiri* 11, Guidetti*, Carle 4,

Canale NE, Arado*, Gioan* 24, Pini. All. Ciravegna L.
FRIULI VENEZIA GIULIA: Leardi, Sellan 6, Peretti, Pernarcich* 7, Levach* 12, Blasigh* 18, Rosar,

Braida* 14, Medeot, Leghissa 1, Lizzi*, Giustolisi 3. All. Gerometta G.
Arbitri: Bravo A., Brusca G.

3°-4°
PIEMONTE-VENETO 63-60 (9-16, 21-28, 37-43)
PIEMONTE: Ramasso 7, Bracco* 7, Isoardi 2, Bernetti* 23, Moisa 7, Novellino NE, Moisa, Landi* 7,

Zecchina* 2, Iagulli* 8, Varaldi, Molinaro. All. Pozzato L.
VENETO: Bianchi* 7, Guarise* 12, Fontana 4, Carollo* 15, Antonello 2, Frigo 1, Baccarin, Baron,

Keshi* 2, Biondi* 17, Belardinelli NE, Eboigbodin NE. All. Martinello S,
Arbitri: Petracci F., Demontis G.

1°-2°
LOMBARDIA-EMILIA ROMAGNA 53-35 (12-2, 27-11, 45-22, 53-35)
LOMBARDIA: Capra 2, Villa E. 7, Villa M.* 4, Moretti* 8, Barzaghi 4, Rizzo 6, Labanca* 11, Allievi* 2, Ronchi* 9, Lanzilotti, Calvi, Mbengue. All. Riccardi R.
EMILIA ROMAGNA: Bagnoli, Bassoli* 2, Bassi, Vignali 2, Curti, Colli 1, Setti* 11, Farina* 9, Zanetti* 5, Berra, Moretti NE, Meglioli* 5. All. Frignani N.
Arbitri: Maino G., Rosato F.

Classifica finale:

1. Lombardia
2. Emilia Romagna
3. Piemonte
4. Veneto
5. Friuli Venezia Giulia
6. Liguria
7. Marche
8. Sicilia
9. Toscana
10. Lazio
11. Puglia
12. Campania
13. Sardegna
14. Umbria
15. Trentino Alto Adige
16. Abruzzo
17. Valle d’Aosta
18. Molise
19. Calabria
20. Basilicata

Ufficio stampa Fip e Fip Lombardia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy