U18 Femminile: trionfo azzurro a Poprard. Italia campione d’Europa

U18 Femminile: trionfo azzurro a Poprard. Italia campione d’Europa

Commenta per primo!

Poprad – Straordinaria. Fantastica. Incredibile, la Nazionale Under 18 Femminile che a Poprad questa sera si è laureata campione d’Europa. Un successo che alla pallacanestro femminile italiana mancava dal 1994, quando a Veljko Tarnovo fu la Nazionale Juniores a vincere la medaglia d’oro.

La squadra allenata da Giovanni Lucchesi e Umberto Alliori ha chiuso la manifestazione imbattuta (nove successi in altrettante gare), dopo aver sconfitto in finale anche la fortissima Spagna col punteggio di 66-61 al termine di una partita equilibrata ma che ha visto le azzurre in sofferenza solo nel secondo quarto.

L’Italia si è imposta come suo solito con una pallacanestro distribuita, piacevole, equilibrata, sempre pronta ad adattarsi alle caratteristiche altrui: è il successo di un gruppo che non si è mai piegato agli alibi degli infortuni (l’ultimo di Debora Carangelo, a Europeo iniziato) e di uno staff tecnico che ha fatto del profilo basso una filosofia di vita e di lavoro in palestra.

L’Italia ha chiuso il primo quarto in vantaggio sul 17-15 grazie alle iniziative di Gorini ma nel secondo periodo la Spagna ha allungato fino al 31-24 prendendo possesso dei tabelloni (29-7 il conto a rimbalzo). Come è sempre accaduto in questo Europeo perfetto, le azzurre nel momento peggiore hanno trovato la lucidità e le energie per reagire e tornare subito in partita: la carica l’ha suonata il capitano Beatrice Carta, suo il canestro del 31 pari sulla sirena del secondo quarto.

Il terzo quarto l’ha aperto un altro canestro dell’esterna sarda e Diene subito dopo ha firmato il 32-35: l’Italia ha allungato fino al 46-39 al 29′ siglato da Cigliani, che poi ha messo anche i liberi del 50-43 con cui si è il chiuso il periodo.

Il massimo vantaggio azzurro è arrivato col canestro di Carta al 32′ (52-43) ma immediata è arrivata la tripla di Vivas a risvegliare la Spagna: Delgado ha nuovamente accorciato (52-50) ma prima Morsiani e poi la tripla di Dotto ci hanno nuovamente spinto in avanti (57-50 al 35′). La faentina e l’esterna di San Martino di Lupari in forza a College Italia sono salite in cattedra fino al 53-61 del 37′ e la Spagna non è più tornata ad impensierirci fino alla folle festa finale. Immense azzurre.

La migliore realizzatrice italiana con la Spagna è stata Beatrice Carta che ha chiuso a 17 punti, in doppia cifra anche Gaia Gorini a quota 10 ma tutte sono state ugualmente protagoniste di un successo storico.

La Nazionale Under 18 Femminile campione d’Europa
4 Francesca Dotto
5 Debora Carangelo
6 Lucia Morsiani
7 Gaia Gorini
8 Chiara Zanin
9 Beatrice Carta
10 Nene Diene
11 Marta Masoni
12 Lucia Di Costanzo
13 Irene Cigliani
14 Veronica Dell’Olio
15 Clara Salvini

Italia-Spagna 66-61 (31-31)

Italia: Dotto F. 9, Carangelo ne, Morsiani 6, Gorini 10, Zanin 2, Carta 17, Diene 8, Masoni 4, Di Costanzo, Cigliani 7, Dell’Olio 1, Salvini 2. Coach: Lucchesi.
Spagna: Delgado 14, Claret, Zanoguera, Espana, Ortiz 9, Casas 6, Diaz Y., Calvelo 2, Diaz E. 12, Vivas 5, Gil 5, Vilaro 8.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy