U18F: L’Italia soffre ma batte la Turchia al fotofinish

U18F: L’Italia soffre ma batte la Turchia al fotofinish

Europei U18 femminili: Italia – Turchia 59-58

ITALIA – TURCHIA 59-58 (18-24; 32-39; 48-46)

L’Italia soffre e subisce la fisicità turca per quasi trenta minuti, ma sul finale di terzo quarto riesce a trovare un decisivo break di 12-2 che le permettono di trovare il vantaggio e giocarsi l’ultimo quarto punto a punto. Il canestro della vittoria è firmato Pinzan che permette alle azzurre di conquistare il secondo posto nel girone. Il punteggio finale è di 59-58. L’MVP del match è Anna Togliani con 13 punti. Per l’Italia, da segnalare anche le prestazioni di Valeria Trucco con 11 punti e 5 rimbalzi ed Elisa Pinzan con 9 punti. Per la Turchia invece, degna di nota, la gara di Guclu, centro dall’enorme prestanza fisica, con 12 punti e 4 rimbalzi. Le azzurre torneranno in campo domani alle ore 17.30.

ITALIA: Pinzan – Fassina – Parmesani – Cubaj – Castello

TURCHIA: Yildizhan – Kepenc – Sahin – Ari – Guner

Partono molto forti le turche, con un break di 6-0 firmato Guner e Ari si portano subito in vantaggio. Le azzurre sbloccano il loro punteggio con il canestro di Parmesani, arriva la tripla turca di Kepenc, ma Pinzan con quattro tiri liberi consecutivi accorcia a -3 per l’Italia, 6-9. Le turche però piazzano un altro parziale di 6-0 con Guner e Yildizhan, Castello e Del Pero non si fanno sorprendere e tengono su l’Italia, ma la Turchia risponde ancora mettendo a segno un break di 6-0 segnato da Kurtulmus, Yildizhan e Guclu che gli permette di volare a +11, 10-21. L’ultimo minuto di gioco del primo quarto però l’Italia prova ad accorciare con con un parziale di 8-3 firmato da Del Pero e Anna Togliani che fanno tornare a -6 le azzurre e fissano il punteggio sul 18-24 dopo 10′.

Al ritorno in campo, la Turchia allunga dalla lunetta con Portakal, ma le azzurre con un parziale di 5-0 firmato da Bacchini e Trucco si portano a -3, 23-26. Le turche reagiscono con una tripla di Kepenc, Bacchini e Castello tengono a stretto contatto l’Italia, ma le avversarie, con 5 punti consecutivi di Tasar provano a scappare, 26-34. Anna Togliani prova a mettere una pezza, ma Sahin e Guclu dalla lunetta segnano il +10 turco, 28-38. Con una grandissimo canestro Pinzan accorcia, Guclu segna un libero, ma il canestro finale del primo tempo è di Castello che fissa il punteggio sul 32-39 dopo 20′ di gioco.

Dopo la pausa lunga, il rientro è problematico per entrambe le squadre che faticano a trovare la via del canestro per quasi 4 minuti, ma a sbloccare il punteggio ci pensano Parmesani e Yildizhan con un doppio botta e risposta, 36-43. L’Italia però, dopo praticamente 25′ minuti di svantaggio, riesce a piazzare un pesante break di 12-2 grazie ai canestri di Anna Togliani, Cubaj, Parmesani e Trucco e a volare in vantaggio, 48-45 a 45” dalla fine del terzo quarto. A chiudere il quarto è però il libero di Guclu che accorcia per la Turchia e fissa il punteggio sul 48-46 dopo 30′ di gioco.

L’ultimo e decisivo quarto parte molto forte e nessuna delle due squadre sembra voler lasciare neanche un centimetro all’avversario, Guclu impatta subito, Fassina porta avanti le azzurre, poi ancora Guclu per il pareggio e Kurtulmus e Ari per il vantaggio della Turchia, 50-53. Trucco accorcia, Guclu si fa sentire sotto canestro e porta a +3 le sue, ma Anna Togliani e poi ancora Trucco portano a +1 l’Italia, 56-55 a 3.18” dalla fine. Negli ultimi minuti, entrambe le squadre, nonostante i numerosi attacchi, non riescono a trovare la via del canestro e a smuovere il tabellone nuovamente è il libero di Pinzan a 57” dal termine del match, 57-55. Le turche però, nell’attacco successivo impattano a quota 57 con il canestro di Tasar e successivamente, la stessa Tasar, va a realizzare dalla lunetta il +1 avversario a 11” dalla fine, 57-58. Time out obbligatorio per l’Italia per costruire l’ultimo tiro: al rientro in campo, le azzurre eseguono bene e trovano il canestro di Pinzan che chiude i giochi e permette all’Italia di vincere il match. Il punteggio finale è di 59-58 in favore delle azzurre.

 

MVP Basketinside.com: Anna Togliani (13 punti)

Italia: Pinzan 9, Togliani A. 13, Togliani G. 0, Grassia 0, Fassina 2, Del Pero 6, Bacchini 4, Parmesani 8, Cubaj 2, Trucco 11, Castello 4, Novati NE.

Turchia: Portakal 5, Dabakoglu NE, Yildizhan 8, Tasar 8, Kepenc 6, Kurtulmus 6, Sahin 2, Ari 3, Ugur NE, Guner 8, Sozen NE, Guclu 12.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy