U20, Napoli ospita i Concentramenti Nazionali: una tre giorni per ripartire

U20, Napoli ospita i Concentramenti Nazionali: una tre giorni per ripartire

A poche settimane dal sesto fallimento maschile in otto anni, Napoli vuole farlo dal basket puro, autentico, per bonificare un marchio incancrenito da una sequela di fallimenti, esclusioni e radiazioni.

Commenta per primo!

Un’occasione per ripartire. A poche settimane dal sesto fallimento maschile in otto anni, Napoli vuole farlo dal basket puro, autentico, per bonificare un marchio incancrenito da una sequela di fallimenti, esclusioni e radiazioni. Sembra un gesto disperato, quasi a metà strada tra il miracolo e l’azzardo, ma al Presidente FIP Campania Manfredo Fucile non interessa: non si può fare di tutta erba un fascio, la Napoli a spicchi c’è, il suo cuore batte, e vuole dimostrarlo ospitando da lunedì a mercoledì prossimi i Concentramenti Nazionale per il Trofeo Nazionale Under 20 Eccellenza “Mario delle Cave”.

Questa mattina a Fuorigrotta conferenza stampa di presentazione, si tratta del treno che con due posti disponibili porta dritto alla stazione di Cantù, che dal 25 al 30 aprile ospiterà le Finali Nazionali di categoria, insomma è l’ultima occasione per accedere alla miglior kermesse nazionale in campo Under, dopo le finali di DNG. Quattro partite al giorno dalle 14 alle 22 (mercoledì dalle 10 alle 18), otto squadre in lizza, tra cui realtà di spicco come Milano, Virtus Bologna, Casale, Pesaro e PMS Moncalieri, accanto a realtà combattive come l’Eurobasket, o in alcuni casi emergenti come i bolognesi del Ponte Vecchio, la Virtus Padova e i capitolini del S.Paolo Ostiense, il mix offre talenti emergenti a ragazzi che già da uno o due anni orbitano nelle prime squadre di A e A2: “Moncalieri ha ragazzi come Pichi e Baldasso, Casale schiera Ruiu e Valentini che ormai fanno parte in pianta stabile della prima squadra in A2 – puntualizza Fucile, che raccontando del dietro le quinte non nasconde la soddisfazione -, abbiamo avuto la forza di metterci la faccia, abbiamo avuto il tempismo di subentrare a Pesaro, abbiamo lavorato con tenacia e qualità negli ultimi 50 giorni. Sarà una bella maratona, un evento aperto a tutti, dalle famiglie agli addetti ai lavori. Abbiamo raddoppiato gli spogliatoi, allestito un’infermeria, e con il supporto logistico di Carmine Scotti e della Flegrea Basket, il PalaBarbuto riapre alla grande le porte al basket”.

E non si nasconde un certo rodaggio in ottica Universiadi 2019: “Chiaro che le proporzioni siano completamente diverse, ma nei prossimi giorni ci sarà un bel via vai, in cui testeremo ciò che va e ciò che non va della struttura. Ogni squadra si porta dietro un seguito di almeno 20-25 persone (che alloggeranno nella zona, tra gli alberghi Montespina, Serius, American e San Paolo, ndr), avremo almeno altri 200 tra addetti ai lavori e staff federale, tra cui voglio segnalare Antonio Petito, il coach dell’U18 fresca di bronzo a Mannheim e della Nazionale Femminile Andrea Capobianco, oltre a Eugenio Crotti, Capo della FIP per il settore squadre giovanili. Non mancheranno poi le tante realtà giovanili di Napoli e della Regione, in questo modo ci scaldiamo le gambe sul piano dell’accoglienza e dell’organizzazione”.

Dunque un’ottima base, per un evento che in campo maschile non era mai stato ospitato: “Nel 2008 Napoli ospitò le Finali Nazionali U16 Femminili, ma mai per i ragazzi,a cui riserveremo anche la possibilità di allenarsi al PalaBarbuto di mattina, cosa che non sarebbe prevista se non per le Finali Nazionali”. Unico rammarico l’assenza di protagonisti campani: “Nel girone C i ragazzi del Cilento Basket Agropoli sono arrivati solo sesti, non ci sono arbitri campani perché designati da Roma, in ogni caso penso che la collaborazione con il Comune. i Vigili del Fuoco e la FIP nazionale abbia prodotto un buon risultato”. Appunto: un risultato da cui ripartire, per archiviare le scorie del passato.

Questo il programma della prima giornata di gara (lunedì 11 aprile)
PalaBarbuto, viale Giochi del Mediterraneo – Napoli
Concentramento 1
14:00 PMS Basketball-Broetto Virtus Padova
16:00 San Paolo Ostiense-Armani Junior Olimpia Milano
Concentramento 2
18:00 US Victoria Libertas Pesaro- Novipiù Junior Casale
20:00 Eurobasket Roma-Pol. Pontevecchio
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy