U20M European Championship – L’Italia si arrende ad una ottima Spagna

U20M European Championship – L’Italia si arrende ad una ottima Spagna

Seconda sconfitta per la Nazionale under 20 impegnata nei Campionati Europei di categoria a Creta.

Commenta per primo!

Seconda sconfitta per la Nazionale under 20 impegnata nei Campionati Europei di categoria a Creta che oggi è stata superata dalla Spagna con il punteggio di 72-83 al termine di un incontro a tratti veramente spettacolare e che ha visto i nostri ragazzi reggere per tre quarti i più quotati avversari.

Pronti,via e l’Italia si trova subito sotto 0-6 con due triple di Marti ma non si fa attendere la reazione degli uomini di coach Buscaglia che mostrano una ottima fluidità offensiva, ne viene fuori un primo quarto ad alto punteggio più per meriti degli attacchi che per demeriti delle difese che si conclude sul 26-27. Anche nel secondo tempino partono meglio gli iberici ma gli azzurri bloccano qualsiasi allungo degli avversari e si va all’intervallo sotto di 4 lunghezze 41-45 con un dato in evidenza ovvero sia il 7/11 da tre della Spagna. Alla ripresa del gioco le difese sembrano essersi registrate ed è molto più difficile ora segnare ma a metà del terzo quarto purtroppo arriva il quarto fallo di Moretti ed il conseguente tecnico per proteste che lo elimina dalla partita privandoci di un importante punto di riferimento offensivo. Gli iberici sfruttano i tiri liberi conseguenti e con un’azione da 5 punti raggiungono anche il +12 sul 49-61 ma gli azzurri sono ancora una volta molto bravi a reagire e con un mini parziale di 7-1 si riportano sotto 56-62 alla terza sirena. La Spagna sale però notevolmente di intensità in difesa nei primi minuti dell’ultimo quarto e si porta avanti di 15 (59-74) a 6 minuti dalla fine per poi controllare agevolmente l’ultimo vano tentativo di rimonta dei nostri ragazzi.

Alla fine da sottolineare l’ottima prova di Okeke (16 punti e ben 13 rimbalzi) e Timperi (12) per gli azzurrini mentre nelle fila degli iberici ottima prestazione di Marti (20) e Garcia (16 punti e 7 assist).

Domani alle 13,30 ultima partita del girone per i ragazzi di Buscagli contro la Slovenia per evitare l’ultimo posto nel girone e di conseguenza evitare presumibilmente la temibile Lituania negli ottavi.

Italia-Spagna 72-83 (26-27, 15-18, 15-17, 16-21)

Italia: Caroti 9 (0/3, 2/6), Da Campo (0/1 da tre), La Torre 3 (1/5, 0/1), Sgorbati 2 (1/1, 0/2), Moretti 10 (3/5, 1/4), Timperi 12 (1/3, 2/3), Bolpin 10 (2/4, 2/2), Mezzanotte 2 (1/3), Totè 8 (2/5, 0/1), Okeke 16 (6/11, 0/2), Cattapan (0/1), Oxilia (0/1). All: Buscaglia

Spagna: De la Rua 5 (1/1, 0/1), Garcia 16 (4/6, 0/1), Lopez Arostegui 4 (0/2,1/1), E. Vila 3 (0/1, 1/3), Jou 2 (1/1, 0/1), Rigo 5 (1/1 da tre), Yusta 13 (2/6, 1/5), Sorolla (0/1), Marti 20 (4/5, 3/3), R. Vila 15 (7/10), Barreiro (0/2, 0/1), Mazaira ne.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy