U20M, gir A: Venezia supera agevolmente la Tiber e resta a punteggio pieno

U20M, gir A: Venezia supera agevolmente la Tiber e resta a punteggio pieno

REYER VENEZIA – TIBER ROMA 92-61 (26-19, 47-36, 71-52)

Commenta per primo!

REYER VENEZIA – TIBER ROMA 92-61 (26-19, 47-36, 71-52)

REYER VENEZIA: Visconti 18, Antelli 5, Ambrosin 14, Simioni 4, Petteno, Bergamo 4, Criconia 7, Totè 19, Bolpin 11, Cantoni, Ndoye 2, Groppi. All: Buffo. Ass: De Marchi, Turchetto

TIBER ROMA: Vicinanza 3, Carosi, Valentini 22, Santucci 3, Berardesca 3, Troiani 2, Baldoni, Piccioni 4, Perna 4, Frisari, Cullar 9, Morett 11i. All: Polidori, Ass: Cilli, Innocenti.

ARBITRI: Nicolini, Giovannetti, Costa.

Si conclude con una netta affermazione dell’Umana Reyer Venezia sulla Tiber Roma la seconda giornata delle Finali Nazionli Under 20 D’Eccellenza, Trofeo Mario Delle Cave.

Dopo il primo minuto con qualche imprecisione la partita diventa gradevole con Simioni e Valentini protagonisti di un bellissimo duello. A poco meno di due minuti dalla fine la Reyer piazza l’allungo propiziato dai 6 punti (di cui due a fil di sirena) di Totè e chiude i primi dieci minuti avanti 26-19.

La seconda frazione si apre con un parziale di 10-0 dei capitolini e dal controbreak dei lagunari di 13-0. Dopo questo inizio con i fuochi d’artificio però si torna in sostanziale equilibrio anche se alla pausa lunga il divario della Reyer è ancora cresciuto e tocca gli 11 punti (47-36).

Al rientro in campo Venezia tenta con successo di allungare la propria difesa e trascinata in attacco dai canestri di Visconti e Ambrosin si porta, con un parziale di 12-3, sul 59-38 nella prima metà di terzo quarto. La Tiber non demorde, tuttavia non riesce a ridurre lo svantaggio, che al trentesimo è sempre d 19 lunghezze (71-52).

Anche negli ultimi 10 minuti il copione non cambia. Venezia parte a razzo e conn l’ennesimo parziale mette al sicuro definitivamente il risultato. Gli ultimi minuti sono solo per le statistiche. Venezia passa 92-61

Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy